lugano-il-pse-passa-in-cc-l-mps-rilancia-il-referendum
Il rendering del progetto (Ti-Press)
Luganese
29.03.2021 - 23:040

Lugano: il Pse passa in Cc, l'Mps rilancia il referendum

Il Movimento si dice deluso dal dibattito avvenuto in legislativo, ma non sorpreso dall'esito della votazione

Serata senza sorprese a Lugano. Dopo che in Consiglio comunale (Cc) è passato, come previsto, a larga maggioranza il messaggio sul Polo sportivo e degli eventi (Pse), arriva anche la seconda non-sorpresa: il Movimento per il Socialismo conferma che lancerà l'annunciato referendum per impedire la realizzazione del maxi-progetto. “Il risultato chiaro a sostegno del messaggio municipale non è certo una sorpresa – scrive l'Mps in una nota –, visto l’ampio consenso che si era delineato a favore del progetto Diverse settimane fa avevamo affermato che se il Cc di Lugano avesse accolto la proposta municipale, avremmo lanciato il referendum. Cosa che faremo nei prossimi giorni, anche grazie alla costituzione di un comitato referendario. L’Mps esprime anche profonda delusione (ma non certo sorpresa) per i contenuti del dibattito svoltosi in Cc; tranne qualche lodevole eccezione, tutti hanno evitato accuratamente di confrontarsi con i molti aspetti problematici del progetto, sia dal punto di vista finanziario che da quello ambientale e sociale”.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved