lugano-verde-pulito-raccoglie-150-chili-di-rifiuti
Gli operatori del Consorzio Valle del Cassarate durante il lavoro di pulizia (fonte: Cvc)
29.03.2021 - 14:54
Aggiornamento : 17:16

Lugano, 'Verde pulito' raccoglie 150 chili di rifiuti

All'iniziativa contro il littering lungo il fiume, causa restrizioni, hanno partecipato solo gli operatori del Consorzio Valle del Cassarate

Circa 150 chili di rifiuti: è la spazzatura raccolta nel giro di quattro ore dall'azione di pulizia promossa dal Consorzio Valle del Cassarate e golfo di Lugano (Cvc) lungo il Parco fluviale sul fiume all'altezza del Piano dellla Stampa. L’iniziativa denominata 'Verde Pulito', contro l’abbandono di rifiuti in luoghi pubblici (littering), si è tenuta nella mattinata di venerdì 26 marzo. A causa delle restrizioni contro il coronavirus, l’edizione di quest'anno non è stata aperta al pubblico ma le consuete iniziative di pulizia sono state effettuate unicamente dalla squadra operativa del Cvc. L’iniziativa ha voluto lanciare un ulteriore chiaro segnale contro il littering e in favore del rispetto per l’ambiente, in particolare per le aree verdi di svago del Parco fluviale sul fiume Cassarate e al Piano la Stampa, molto frequentate in questi mesi di pandemia. L’azione di pulizia si è svolta nel rispetto delle vigenti disposizioni anti-Covid 19.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
150 chili rifiuti cassarate littering lugano verde pulito
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved