Cagliari
0
Fiorentina
0
1. tempo
(0-0)
covid-vernate-approva-100-000-franchi-per-gli-indipendenti
Un aiuto a chi è in difficoltà (Ti-Press/Archivio)
16.02.2021 - 16:550

Covid, Vernate approva 100'000 franchi per gli indipendenti

La misura votata dal Consiglio comunale riguarda le persone bloccate dal lavoro a causa della pandemia. All'orizzonte, forse, alcune tasse ridimensionate

Un contributo di 100'000 franchi a favore degli indipendenti bloccati dal lavoro a causa del Covid-19. È il Consiglio comunale (Cc) di Vernate ad aver approvato l'8 febbraio scorso quella che appare uno degli aiuti più significativi elargiti a livello comunale in tempi di pandemia. Gli importi che saranno versati ai cittadini di Vernate saranno stabiliti in base alle decisioni in materia che emaneranno la Confederazione e il Cantone. L'importo in questione scadrà a fine giugno 2022. E potrebbe non essere l'unica misura prevista nel Comune malcantonese: nello stesso messaggio passato in legislativo, il Municipio ha pure segnalato, a dipendenza dell'evolvere della situazione, che deciderà se ridurre o annullare alcune tasse.

Cifre nere per il Preventivo 2021

Durante la seduta il Cc ha pure approvato il Preventivo 2021, che ipotizza un avanzo di 82'000 franchi. Un risultato previsto nonostante il costo preventivato di 1,2 milioni di franchi quest'anno per l'avvio dei lavori della nuova sede scolastica comunale. “Questo risultato fortemente positivo, è dovuto all'applicazione del nuovo sistema contabile imposto dal Cantone, Mac 2, che il Comune di Vernate ha già applicato con il Preventivo 2021 – si evidenzia in una nota –. Il Mac 2 influisce pesantemente sui costi d'ammortamento che vengono letteralmente abbattuti”. Il Consiglio di Stato ha fissato quale termine per l'applicazione di questa novità il Preventivo 2022, quindi entro il prossimo anno dovranno adeguarsi anche gli altri Comuni. 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved