02.02.2021 - 19:37

Pura, il sindaco si ricandida con la lista 'PuraMenteCivica'

Il movimento ha presentato le liste per il Municipio e il Consiglio comunale

pura-il-sindaco-si-ricandida-con-la-lista-puramentecivica
TI-PRESS
Verso il 18 aprile

Verso le elezioni comunali. Il movimento PuraMenteCivica (PMC) ha depositato in cancelleria comunale le proprie liste. Per il Municipio si ripresentano il sindaco, Matteo Patriarca, e i municipali Remo Ferretti ed Elena Bernasconi, a cui si aggiungono Tulla Spinelli, ex presidente del Consiglio Comunale e Ivo Soldati con all’attivo un’esperienza ventennale nel legislativo comunale.

50% di candidature in rosa

Per il Consiglio Comunale rinnovano la loro disponibilità  9 uscenti su 10 (Rita Demarta, Tulla Spinelli, Francesco Rossi, Ivo Soldati, Brunello Aprile, Mattia Comino, Igor Negri, Luca Jelmoni, Sandro Iseli), ai quali si aggiungono Tatiana Soldati Bordon, Sandra Ferretti, Elena Giambini, Elena Bernasconi, Sandra Spertini, Nicla Rusca, Rossana Sciolli, Laurence Acero, Giada Patriarca, Remo Ferretti, Giuliano Bettosini e Carlo Vicari. In un comunicato stampa, il movimento sottolinea: "Liste molto rappresentative con un 50% di candidature rosa, con componenti di generazioni diverse (la più giovane appena 20enne e il più esperto over 60) e con un bel mix di nati e cresciuti a Pura affiancati da chi a Pura ha trovato il luogo ideale per crescere la propria famiglia e desidera contribuire attivamente". La lista, fondata nel 2016, vuole riconfermare la maggioranza sia in Municipio che in Consiglio Comunale e portare avanti il suo concetto di una gestione comunale basata sul coinvolgimento delle persone. 

 

 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved