manno-progetto-supsi-per-l-integrazione-del-genere
Parità di genere anche nell'insegnamento della medicina (Ti-Press)
02.02.2021 - 15:56
Aggiornamento : 18:43

Manno, progetto Supsi per l’integrazione del genere

Finanziata iniziativa per diminuire le diseguaglianze nell'insegnamento della medicina e dell’infermieristica in un'ottica di giustizia sociale

L’organizzazione mantello delle scuole universitarie svizzere ha accordato un finanziamento massimo di 200'000 franchi a un progetto inoltrato da Unisanté per la Facoltà di biologia e medicina dell’Università di Losanna, insieme a cinque altre facoltà di medicina (Zurigo, Ginevra, Friborgo, Berna, Basilea) e al Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale della Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (Suspi di Manno). Un progetto che ha l'obiettivo di rafforzare l’integrazione del genere nell’insegnamento della medicina e dell’infermieristica. L’integrazione del genere nei curricula di medicina contribuisce a ridurre le disuguaglianze in seno al sistema sanitario. I nuovi obiettivi federali per l’insegnamento di medicina includono la dimensione del genere a più livelli: obiettivi generali, attività professionali e situazioni cliniche. Il progetto ha lo scopo di guidare e sostenere l’integrazione di questi obiettivi nell’insegnamento medico e infermieristico e, fra l'altro, di diminuire le diseguaglianze legate al genere in un'ottica di giustizia sociale.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
genere integrazione supsi
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved