viganello-quando-sorgera-il-nuovo-quartiere-all-ex-ptt
25.01.2021 - 15:01

Viganello, quando sorgerà il nuovo quartiere all'ex Ptt?

Interpellanza firmata da Albertini e Beretta Piccoli chiede lumi sulla tempistica e sul bar estivo pensato sul tetto dello stabile

"Come intende procedere il Municipio di Lugano per realizzare il quartiere intergenerazionale e sostenibile a Viganello votato dal Consiglio comunale nel marzo 2019?" È la prima domanda dell'interpellanza firmata dagli indipendenti Giovanni Albertini e Sara Beretta Piccoli che chiedono lumi sulla tempistica dell'operazione. Un'interpellanza che peraltro richiama due mozioni. La prima è proprio quella approvata all'unanimità dal legislativo nel marzo di due anni fa che chiedeva di convertire il vasto sedime ex Ptt/Swisscom di Viganello e le sue adiacenze in un quartiere sostenibile, secondo i criteri suggeriti dall’Ufficio federale dello sviluppo territoriale, puntando sulla creazione di appartamenti intergenerazionali ed efficienti dal punto di vista energetico. La seconda intitolata “Un Lounge Bar (Rooftop) a Lugano” risale al giugno scorso, ha però ottenuto osservazioni negative da parte del Municipio e un rapporto negativo da parte della commissione dell’Edilizia. Ora, nella richiesta di credito di quasi cinque milioni, scrivono i due consiglieri comunali, si fa riferimento a un orto biodinamico condiviso e a un bar estivo sul tetto dello stabile. Da qui, la domanda: "Il Municipio ha cambiato punto di vista rispetto alle osservazioni fatte alla mozione 'Un Lounge Bar a Lugano' che sarà presto sottoposta al voto in consiglio comunale?"

Leggi anche:

Lugano, 5 milioni per l'ex stabile Swisscom

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
bar estivo ex ptt interpellanza quartiere stabile viganello
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved