laRegione
elezioni-comunali-a-lugano-lombardi-in-campo-per-il-ppd
Filippo Lombardi (Ti-Press/Archivio)
Luganese
14.01.2021 - 11:340
Aggiornamento : 17:12

Elezioni comunali a Lugano: Lombardi in campo per il Ppd

L'ex consigliere agli Stati ha dato la propria disponibilità per la candidatura al Municipio per la prossima legislatura

Da Palazzo federale a Palazzo civico? Potrebbe succedere a Filippo Lombardi. La sezione luganese del Partito popolare democratico (Ppd) ha chiesto all'ex Consigliere agli Stati la disponibilità per candidarsi alle elezioni comunali del prossimo 18 aprile e questi ha dato la propria disponibilità. Lo comunica il coordinatore della Commissione cerca Angelo Jelmini in una nota.

Dopo l'annuncio dell'uscita di scena del capogruppo in Consiglio comunale (Cc) Michel Tricarico, e la (quasi) disponibilità dell'ex consigliere di Stato Paolo Beltraminelli – già municipale di Lugano per sette anni –, è la terza grossa notizia che riguarda il partito nel giro di un paio di giorni. Nel comunicato si legge che egli può «rappresentare un importante valore aggiunto a favore della Città di Lugano, grazie alla sua esperienza politica e alle sue conoscenze e relazioni cantonali, nazionali e internazionali».

Alla ‘Regione’ Jelmini ha spiegato ieri di avere quattro scenari in mente a proposito delle liste per il Municipio e in queste rientra Lombardi, estromesso a ottobre 2019 dal Consiglio degli Stati a beneficio di Marina Carobbio e Marco Chiesa. L'ultima parola spetterà all'assemblea il 29 gennaio.

© Regiopress, All rights reserved