referendum-comunale-contro-l-aeroporto-riuscito-lugano-vota
Firme decollate
Ti-Press
24.01.2020 - 15:36

Referendum comunale contro l'aeroporto riuscito, Lugano vota

Oltre 3 mila 300 firme valide per annullare il credito di ricapitalizzaione dello scalo cittadino. Ora si attende la data della votazione popolare

Manca solo l’ufficialità - per questa, bisognerà attendere lunedì quando il decreto sarà pubblicato all’albo comunale della città di Lugano - ma secondo nostre informazioni il Referendum comunale lanciato dal Ps cittadino, Verdi e Partito comunista è riuscito e ha dunque non solo raggiunto ma pure superato le tremila firme necessarie. Delle 3 mila 838 adesioni consegnate a Palazzo civico dieci giorni fa, circa 3 mila 350 sono quelle ritenute valide. Ergo: la popolazione di Lugano sarà chiamata a votare sullo scalo di Agno, segnatamente dovrà dire se accogliere o annullare il credito di ricapitalizzazione dello scalo luganese di 6 milioni di franchi approvato dal Consiglio comunale di Lugano. Lunedì dovrebbe essere pure resa nota la data della votazione popolare. Come noto, anche il Referendum cantonale contro l’aeroporto lanciato dall’area rossoverde è riuscito ed è già stata fissata la data della votazione: il 26 aprile. Lugano potrebbe votare in questa stessa data. Resta il fatto che se verrà accolto il Referendum cittadino, anche la ricapitalizzazione dello scalo votata dal Parlamento decadrebbe.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved