Il volantino
Luganese
24.01.2020 - 11:440

Una colletta alimentare per i nuovi poveri di Campione

Si svolgerà questo fine settimana a Varese e proseguirà anche in altri punti vendita lombardi

Succede l'impensabile: una colletta alimentare per i poveri di Campione d'Italia. Comune che sino a pochi anni fa era considerato l'anticamera del Paradiso, dove tutti stavano bene. La conferma da un dato statistico: il reddito pro capite dei campionesi, arrivato a sfiorare i 60mila euro all'anno, quasi tre volte la media nazionale. Ora, la colletta alimentare, promossa dall'associazione Solidarietà Nazionale di Varese, in collaborazione con i Lions di Campione d'Italia, è prevista domani (sabato 25) dalle 9 alle 18 e domenica 26 dalle 9 alle 12 presso il supermercato Dpiù di Varese in viale Valganna 85. Sarà possibile consultare il materiale informativo e donare vari prodotti come latte, marmellata, passata di pomodoro, biscotti, farina, zucchero, caffè, scatolame, salumi, uova, verdura, dolci, prodotti per l’igiene, alimenti per neonati, pannolini; quanto raccolto verrà interamente donato alla Dispensa alimentare di Campione d’Italia. Saranno presenti i suoi volontari e una rappresentanza del Lions. Alla dispensa – attiva dal 18 settembre 2018 all'agosto scorso e riaperta questo gennaio – collaborano anche gruppi e privati ticinesi. È arrivata a fornire generi alimentari sino a trecento cittadini. Attualmente assiste una trentina di famiglie con consegne bi-settimanali. Il Lions club locale non è impegnato solo sul versante della fornitura di genere alimentari, ma anche su altri: dall'educativo-culturale al ricreativo, soprattutto a favore di giovani. La raccolta di generi alimentare continuerà nelle prossime settimane presso punti vendita di Como e Varese.

© Regiopress, All rights reserved