Basilea
2
Servette
2
fine
(2-0)
Lugano
0
Sion
0
fine
(0-0)
S.Gallo
3
Young Boys
3
fine
(1-2)
Kloten
1
GCK Lions
1
2. tempo
(1-0 : 0-1)
Ajoie
0
La Chaux de Fonds
0
2. tempo
(0-0 : 0-0)
Olten
3
Langenthal
0
2. tempo
(2-0 : 1-0)
Visp
0
Turgovia
0
2. tempo
(0-0 : 0-0)
Basilea
SUPER LEAGUE
2 - 2
fine
2-0
Servette
2-0
PETRETTA RAOUL
2'
 
 
1-0 STOCKER VALENTIN
7'
 
 
2-0 FREI FABIAN
19'
 
 
 
 
28'
SAUTHIER ANTHONY
 
 
39'
IAPICHINO DENNIS
STOCKER VALENTIN
54'
 
 
 
 
59'
IMERI KASTRIOT
ALDERETE OMAR
69'
 
 
COMERT ERAY
74'
 
 
 
 
75'
2-1 IMERI KASTRIOT
 
 
78'
ONDOUA GAEL
 
 
87'
2-2 STEVANOVIC MIROSLAV
 
 
88'
AZEVEDO RICARDO
2' PETRETTA RAOUL
7' 1-0 STOCKER VALENTIN
19' 2-0 FREI FABIAN
SAUTHIER ANTHONY 28'
IAPICHINO DENNIS 39'
54' STOCKER VALENTIN
IMERI KASTRIOT 59'
69' ALDERETE OMAR
74' COMERT ERAY
IMERI KASTRIOT 2-1 75'
ONDOUA GAEL 78'
STEVANOVIC MIROSLAV 2-2 87'
AZEVEDO RICARDO 88'
Venue: St.
Jakob Park.
Turf: Natural.
Capacity: 37,944.
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 18:25
Lugano
SUPER LEAGUE
0 - 0
fine
0-0
Sion
0-0
BOTTANI MATTIA
8'
 
 
 
 
17'
ABDELLAOUI AYOUB
LAVANCHY NUMA
32'
 
 
 
 
42'
SONG ALEX
 
 
90'
STOJILKOVIC FILIP
8' BOTTANI MATTIA
ABDELLAOUI AYOUB 17'
32' LAVANCHY NUMA
SONG ALEX 42'
STOJILKOVIC FILIP 90'
Venue: Stadio Cornaredo.
Turf: Natural.
Capacity: 6,390.
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 18:25
S.Gallo
SUPER LEAGUE
3 - 3
fine
1-2
Young Boys
1-2
1-0 FAZLIJI BETIM
10'
 
 
 
 
15'
JANKO SAIDY
 
 
31'
LUSTENBERGER FABIAN
LETARD YANNIS
33'
 
 
 
 
39'
MOUMI NICOLAS
 
 
44'
1-1 NSAME JEAN-PIERRE
 
 
45'
1-2 MOUMI NICOLAS
DEMIROVIC ERMEDIN
47'
 
 
GUILLEMENOT JEREMY
69'
 
 
2-2 DEMIROVIC ERMEDIN
73'
 
 
3-2 GORTLER LUKAS
90'
 
 
 
 
90'
3-3 HOARAU GUILLAUME
MUHEIM MIRO
90'
 
 
ZIGI LAWRENCE
90'
 
 
10' 1-0 FAZLIJI BETIM
JANKO SAIDY 15'
LUSTENBERGER FABIAN 31'
33' LETARD YANNIS
MOUMI NICOLAS 39'
NSAME JEAN-PIERRE 1-1 44'
MOUMI NICOLAS 1-2 45'
47' DEMIROVIC ERMEDIN
69' GUILLEMENOT JEREMY
73' 2-2 DEMIROVIC ERMEDIN
90' 3-2 GORTLER LUKAS
HOARAU GUILLAUME 3-3 90'
90' MUHEIM MIRO
90' ZIGI LAWRENCE
Venue: Kybunpark.
Turf: Natural.
Capacity: 19,456.
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 18:25
Kloten
LNB
1 - 1
2. tempo
1-0
0-1
GCK Lions
1-0
0-1
1-0 STEINER
18'
 
 
 
 
23'
1-1
18' 1-0 STEINER
1-1 23'
Series tied 1-1.
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 18:25
Ajoie
LNB
0 - 0
2. tempo
0-0
0-0
La Chaux de Fonds
0-0
0-0
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 18:25
Olten
LNB
3 - 0
2. tempo
2-0
1-0
Langenthal
2-0
1-0
1-0 KNELSEN
6'
 
 
2-0 NUNN
10'
 
 
3-0
21'
 
 
6' 1-0 KNELSEN
10' 2-0 NUNN
21' 3-0
SC LANGENTHAL leads series 2-0.
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 18:25
Visp
LNB
0 - 0
2. tempo
0-0
0-0
Turgovia
0-0
0-0
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 18:25
Ti-press
Luganese
22.01.2020 - 15:530

'Abbandonata' l'aggregazione Collina d'Oro-Muzzano

Il Consiglio di Stato ha preso atto dell'esito negativo nella votazione consultiva lo scorso ottobre

Il Consiglio di Stato ha adottato il messaggio che propone l’abbandono dell’aggregazione tra Collina d’Oro e Muzzano; una decisione abbastanza prevedibile dal momento che il progetto era stato respinto – sia pure di misura – dalla cittadinanza di entrambi i comuni..

Lo scorso 20 ottobre 2019 a Collina d’Oro lo scarto fu di 11 voti (831 favorevoli, 842 contrari) e a Muzzano le schede contrarie superarono quelle favorevoli per un voto (219 no, 218 sì).

Pca da verificare dopo le elezioni

“Nel rispetto della volontà popolare e tenuto conto della situazione dei due comuni, il messaggio governativo propone al Gran Consiglio di decretare l’abbandono di questo progetto avviato nel febbraio 2017 con l’istanza aggregativa dei due municipi” si legge in una nota stampa della Consiglio di Stato.

“Quanto alle prospettive future, si ricorda che Collina d’Oro e Muzzano formano lo scenario “Collina Sud” proposto dal Piano cantonale delle aggregazioni (Pca), attualmente al vaglio del Gran Consiglio. Coerentemente con l’impostazione aperta all’adattamento proposta dal Pca, che lascia ai comuni autosufficienti la priorità nel determinarsi nei concreti processi aggregativi nell’equilibrio complessivo del piano, è intenzione del Dipartimento delle istituzioni valutare con i municipi che entreranno in carica il prossimo aprile l’eventuale conferma, rivalutazione o adattamento dello scenario Pca che li coinvolge”.

© Regiopress, All rights reserved