Ti-Press
Comano
22.10.2019 - 14:420

Gas esplosivo per far saltare il bancomat. Poi, la fuga

La Polizia cantonale comunica i primi dettagli sul tentativo di scasso con esplosivo perpetrato nella notte ai danni dello sportello automatico della Raiffeisen

Per danneggiare e forzare il bancomat di Comano, questa mattina alle 3.30, è stata utilizzata una miscela di gas esplosivo. Lo comunica la Polizia cantonale che, stando a una prima ricostruzione, rilascia una prima ricostruzione di una impresa delittuosa fallita, con conseguente fuga a piedi dei malviventi. Le ricerche, al momento senza esito, sono tuttora attive. Con l'apparecchio di Comano, sito davanti allo stabile Rsi, sono cinque i casi di assalti con esplosivo a sportelli bancomat verificatisi negli ultimi tempi. L'ultimo a Chiasso.

Potrebbe interessarti anche
Tags
fuga
gas
bancomat
gas esplosivo
comano
polizia
polizia cantonale
notte
© Regiopress, All rights reserved