Una foto del dopo incendio ©Ti-Press
Luganese
21.10.2019 - 18:550

Incendio a Bedano, non si riscontra l'intervento di terzi

La vittima delle fiamme scoppiate nel magazzino di pittura è stata identificata: un 49enne di origini croate residente a Cadro, padre di famiglia

Non ci sono riscontri sull’intervento di terze persone nell’incendio divampato al magazzino di una ditta di pittura a Bedano nel quale, martedì scorso, ha perso la vita il 49enne di origine croata residente a Cadro.

Lo affermano il Ministero pubblico e la Polizia cantonale, che hanno identificato la vittima che lavorava nel settore delle vernici ed era molto attivo nel Circolo operaio del Boglia come dirigente della squadra di calcio di quarta lega. Lascia la moglie e due figli sulla ventina. 

Potrebbe interessarti anche
Tags
intervento
incendio
bedano
vittima
residente
49enne
pittura
cadro
magazzino
© Regiopress, All rights reserved