Vaduz
0
Losanna
0
1. tempo
(0-0)
Lugano
1
Lucerna
0
1. tempo
(1-0)
Young Boys
0
Basilea
1
1. tempo
(0-1)
Zurigo
0
Thun
0
1. tempo
(0-0)
Federer R. (SUI)
ISNER J. (USA)
16:45
 
Vaduz
CHALLENGE LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Losanna
0-0
Ultimo aggiornamento: 22.09.2019 16:14
Lugano
SUPER LEAGUE
1 - 0
1. tempo
1-0
Lucerna
1-0
1-0 CARLINHOS JUNIOR
5'
 
 
5' 1-0 CARLINHOS JUNIOR
Venue: Stadio Cornaredo.
Turf: Natural.
Capacity: 6,390.
Ultimo aggiornamento: 22.09.2019 16:14
Young Boys
SUPER LEAGUE
0 - 1
1. tempo
0-1
Basilea
0-1
 
 
5'
0-1 WIDMER SILVAN
WIDMER SILVAN 0-1 5'
Venue: Stade de Suisse.
Turf: Artificial (Polytan LigaTurf RS Pro CoolPlus) 31,789.
Ultimo aggiornamento: 22.09.2019 16:14
Zurigo
SUPER LEAGUE
0 - 0
1. tempo
0-0
Thun
0-0
Ultimo aggiornamento: 22.09.2019 16:14
Federer R. (SUI)
0 - 0
16:45
ISNER J. (USA)
LAVER CUP
LAVER CUP MEN SINGLES
Match 11.
Ultimo aggiornamento: 22.09.2019 16:14
Vigili del fuoco
Luganese
24.03.2019 - 08:310
Aggiornamento : 10:56

Centauro ticinese perde la vita a Brusimpiano

La vittima è un 52enne del luganese, deceduto in ospedale per le gravi ferite riportate a causa di un incidente frontale con un'utilitaria sulla strada provinciale 61

Un incidente frontale avvenuto ieri pomeriggio attorno alle 17.30 a Brusimpiano è costato la vita ad un motociclista del luganese di 52 anni. L'uomo si trovava sulla strada provinciale 61 in sella alla sua moto insieme ad un 29enne (pure lui residente nella regione) quando ha impattato contro un'utilitaria.

Le condizioni del guidatore sono apparse subito gravi ai soccorritori che sono intervenuti con più mezzi sul posto. Il 52enne è deceduto in ospedale a Varese. 

L'altro uomo in sella alla moto è stato trasportato all'ospedale di Como con i codici di gravità media, mentre la donna alla guida dell'automobile (residente nel Varesotto) è stata trasportata al pronto soccorso di Varese. Le sue condizioni non sarebbero gravi, ma comunque meritevoli di attenzione, considerato che è al quinto mese di gravidanza. Sul posto, oltre ai sanitari e ai vigili del fuoco, sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Lavena Ponte Tresa ai quali sarà affidato il compito di ricostruire la dinamica.

Quello di ieri a Brusimpiano è il secondo incidente mortale in pochi giorni che ha visto coinvolto un centauro ticinese. Il primo sinistro si è verificato martedì scorso attorno alle 16 lungo la provinciale che da Cremenaga porta a Lavena Ponte Tresa. A perdere la vita era stato un 32enne motociclista residente nel luganese che in sella a una maxi moto si era è scontrato frontalmente con un camion. A seguito dello schianto il ragazzo è rimasto incastrato sotto la sua moto. Per lui non c'era stato nulla da fare.

Potrebbe interessarti anche
Tags
brusimpiano
moto
ticinese
centauro
sella
incidente
luganese
ospedale
centauro ticinese
© Regiopress, All rights reserved