06.12.2022 - 17:45
Aggiornamento: 19:08

La ‘trappola’ in via Arbigo: ‘Il mio cane poteva morire’

Brutta esperienza per una giovane di Losone, che portando a spasso l’amico a 4 zampe ha evitato per poco che ingoiasse una penna ‘travestita’ da boccone

la-trappola-in-via-arbigo-il-mio-cane-poteva-morire
La trappola per cani

È ancora comprensibilmente scossa, Asia Di Millo: stamattina avrebbe potuto perdere il suo amato cane per colpa di un dissennato. I fatti raccontati da Asia alla "Regione" fanno accapponare la pelle: «Come sempre – racconta la giovane – ho portato a spasso il mio cane nella zona circostante casa mia, in via Arbigo a Losone. A un certo punto sulla strada il cane è stato attirato da una specie di boccone che si è rivelato essere una penna rivestita con del cibo per cani. Se l’avesse addentata e ingoiata avrebbe potuto morire». Per fortuna di Asia, e del suo amico a 4 zampe, il boccone era già stato in parte consumato, quindi la trappola non ha potuto avere l’effetto desiderato dallo sconsiderato che l’ha ideata e piazzata. «Quel che è terribile è che c’è gente pronta a fare del male agli animali da compagnia, noncuranti del dolore che possono provocare ad altri. Ingoiare una penna, con tutte le sue componenti, inchiostro compreso, è potenzialmente fatale. C’è da chiedersi cos’abbia in testa il forsennato che si è spinto a tanto».

Asia ha contattato la polizia per capire cosa fare: «Mi hanno detto di provare ad individuare il responsabile con tutti i mezzi disponibili. Se non sarà possibile, potremo sporgere denuncia contro ignoti». Rivolgersi alla stampa, per la ragazza, è uno strumento utile al passaparola. «Chiunque abbia informazioni le può condividere sulla mia pagina Fb. Non voglio che qualcun altro passi quel che ho passato io oggi. O peggio». Asia nota che nella zona Arbigo abitano molti cani, «quindi il pericolo può essere in agguato per chiunque e in qualsiasi momento. Lo dico perché nel quartiere hanno già tagliato la lingua a un gatto e, a quanto ho saputo, hanno anche cercato di uccidere un cane con del veleno per topi».

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved