07.10.2022 - 14:27
Aggiornamento: 15:18

Essere adolescenti nell’epoca della fragilità adulta

La clinica Santa Croce di Orselina propone una conferenza sul tema giovedì 13 ottobre dalle 18 nella Sala dei congressi di Muralto

essere-adolescenti-nell-epoca-della-fragilita-adulta

In occasione della Giornata mondiale della salute mentale, giovedì 13 ottobre dalle 18 nella Sala dei congressi di Muralto la Clinica Santa Croce di Orselina proporrà una conferenza sul tema "Essere adolescenti nell’epoca della fragilità adulta".

Siamo adulti motivati e preparati, ma fragili di fronte ai nostri adolescenti, ci chiediamo: come comprenderli? Come ascoltarli e soprattutto cosa dire e fare per il loro bene? Non è sempre così facile. Questi gli interrogativi proposti nella serata che, dopo anni di osservazione della sofferenza ma anche di grandi risorse e speranze dei giovani, vuole creare insieme una via per il cambiamento. L’incontro sarà introdotto da Pierfranco Longo, presidente della Conferenza cantonale dei genitori. Dopo un saluto della dottoressa Sara Fumagalli, direttore sanitario della Santa Croce, parleranno Matteo Lancini (psicologo e psicoterapeuta, docente nella scuola di formazione in psicoterapia dell’adolescente e del giovane adulto del Minotauro, di cui è presidente) e Ilario Lodi, responsabile regionale di Pro Juventute Svizzera italiana e vicepresidente del Centro studi coppia e famiglia. Una tavola rotonda, moderata da Longo, è prevista dalle 19.15 alle 20, e sarà seguita da un aperitivo. Entrata gratuita, ma è necessario iscriversi, entro il 12 ottobre, scrivendo a eventi@santacroce.ch oppure chiamando lo 091 735 41 41.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved