ULTIME NOTIZIE Cantone
Luganese
4 min

A Lugano la seconda giornata sul ‘diritto d’asilo’

All’incontro saranno presenti alcune deputate in Gran Consiglio, si parlerà di migliori condizioni d’accoglienza per i migranti più vulnerabili.
Luganese
53 min

Riprendono i lavori sulla A2 tra Lamone e Gentilino

In collina velocità limitata a 80 km/h, mentre allo svincolo di Lugano Nord si viaggia a 100 km/h
Bellinzonese
59 min

Thriller poliziesco ambientato al Carnevale di Bellinzona

Nella Turrita sono in corso le riprese di ‘Alter Ego’, una serie Tv diretta da Erik Bernasconi e Robert Ralston, che andrà in onda sulla Rsi a fine anno
Locarnese
1 ora

Tenero-Contra, il carnevale ritrova le vecchie abitudini

Superata la soglia del Sessantesimo, l’evento più pazzo dell’anno rilancia: una settimana di proposte per tutti i gusti a partire da sabato
Luganese
3 ore

Condannato per aver truffato tre anziane del Luganese

Pena parzialmente sospesa per un 27enne reo confesso. Tra i nove tentativi di ‘falso nipote’ messi in atto nel settembre 2022, sei sono stati sventati
Mendrisiotto
4 ore

Torna il Carnevale di Pedrinate

L’appuntamento è per il prossimo weekend nel salone comunale del paese
Locarnese
5 ore

Una nuova direzione per lo sviluppo del PalaCinema

Migliorare le sinergie tra gli inquilini, promuovere attività culturali e formative nel campo della settima arte le sfide che attendono il nuovo direttore
Locarnese
5 ore

Un corso per gestire le emergenze con bambini

Lo organizza la Sezione Samaritani Bassa Vallemaggia sabato 11 febbraio a Gordevio, seguito il 20 febbraio da uno sull’uso del defibrillatore
24.08.2022 - 11:47
Aggiornamento: 01.09.2022 - 16:20

Associazione Triangolo Locarno, Raffaele De Rosa in visita

Il consigliere di Stato incontra personale e utenti della struttura che si occupa di pazienti oncologici o affetti da patologie croniche progressive

associazione-triangolo-locarno-raffaele-de-rosa-in-visita
Il direttore Dss ricevuto nella struttura a Locarno

Il consigliere di Stato Raffaele De Rosa è stato ricevuto al Centro Triangolo di Locarno. Il presidente dell’associazione Fulvio Caccia e la vice-presidente Anna Pedrazzini hanno dato il benvenuto al direttore del Dipartimento della sanità e della socialità, presentando la sede e il lavoro svolto a favore dei pazienti e delle loro famiglie. De Rosa ha visitato gli spazi e salutato i collaboratori, i volontari e i pazienti presenti, informandosi sulle attività svolte, esprimendo sostegno ai frequentatori della struttura e un sentito ringraziamento a chi presta la sua opera con impegno.

Nata in Ticino nel 1988 per il paziente oncologico, l’Associazione Triangolo ha esteso in seguito la sua attività anche a patologie croniche progressive. Il Triangolo con i suoi tre vertici simboleggia la ricerca del buon equilibrio tra i poli relazionali del paziente: il paziente, le persone curanti e l’ambiente familiare. Oggi può contare su un dinamico team interdisciplinare – composto da volontari, operatori sociali, infermieri specializzati, psico-oncologi, psichiatra, medici specialisti in oncologia e in cure palliative – che assicura l’intervento su tutto il territorio del Canton Ticino e del Moesano. Grazie a un lavoro coordinato fra professionisti e volontari, in collaborazione con tutti i servizi presenti sul territorio, l’Associazione Triangolo offre ai pazienti e ai loro familiari un sostegno lungo tutto il percorso della malattia, permettendo a molti pazienti di rimanere a casa, riducendo o evitando la degenza nelle strutture di cura. L’Associazione Triangolo è operativa con quattro servizi: volontariato, sociale, psico-oncologico e di cure palliative domiciliari. Proprio nell’ambito delle cure palliative domiciliari Triangolo è riconosciuto dal Dipartimento della sanità e della socialità del Canton Ticino quale servizio d’appoggio ai sensi della Legge sull’assistenza e la cura a domicilio ed è certificato con il label di qualità in cure palliative rilasciato da "qualitépalliative".

Nel corso dell’anno, per il tramite delle due sezioni del Sopraceneri e del Sottoceneri, l’Associazione Triangolo propone diversi corsi e attività che permettono ai pazienti di vivere momenti di condivisione e svago. Importanti sono anche gli incontri e i progetti concepiti per informare la popolazione sulle tematiche legate alle malattie oncologiche. Fra questi, la Human Library – biblioteca vivente – un format che permette di discutere e confrontarsi su tematiche complesse come quella del cancro. Gli appuntamenti di Human Library promossi a partire dal 2018, alcuni dei quali in scuole medie superiori, hanno saputo coinvolgere significativamente i partecipanti ed evidenziato come sia ancora necessario parlare delle malattie tumorali, come pure vincere il pregiudizio e la paura di stare accanto ai malati. Maggiori informazioni sull’associazione sono disponibili sul sito www.triangolo.ch.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved