19.07.2022 - 11:01
Aggiornamento: 17:11

Fiammata da un tubo del gas, ustionato un operaio a Cugnasco

A generare la fiamma che ha investito l’uomo probabilmente l’esplosione di una bombola del gas

Rescue media, a cura di Red.Web
fiammata-da-un-tubo-del-gas-ustionato-un-operaio-a-cugnasco
Rescue Media
+1

Avrebbe riportato ferite gravi, tanto da metterne in pericolo la vita, l’operaio vittima di un infortunio avvenuto martedì mattina, attorno alle ore 9.00, in un cantiere edile in via Motta a Cugnasco. Stando alle prime informazioni raccolte, che dovranno essere confermate dalla Polizia cantonale, l’operaio, un 51enne italiano residente in Provincia di Varese, stava effettuando dei lavori di impermeabilizzazione di una terrazza per mezzo di una fiamma alimentata da una bombola di gas, quando, per cause che l’inchiesta di polizia dovrà stabilire, vi è stata un’esplosione e le fiamme lo hanno investito.

Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale, i pompieri di Tenero-Contra, i soccorritori del Salva e la Rega che dopo aver prestato le prime cure lo ha trasportato all’ospedale. L’uomo ha riportato serie ustioni su tutto il corpo.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved