casa-san-carlo-di-locarno-formalizzato-l-ente-autonomo
Ti-Press
A Casa San Carlo si apre un nuovo capitolo
20.12.2021 - 17:44

Casa San Carlo di Locarno, formalizzato l’Ente autonomo

Con l’iscrizione a Registro di commercio, confermati il direttore Mauro Pirlo e la direttrice sanitaria Marianna Balerna-Silke

È stata formalizzata a Registro di commercio l’iscrizione dell’Ente autonomo Istituto per anziani San Carlo, la cui copertura finanziaria è stata ripresa e inserita a preventivo 2022. Lo comunica la Città. Del Consiglio direttivo, ricordiamo, fanno parte i municipali Giuseppe Cotti (presidente) e Nancy Lunghi (vicepresidente), Claudio Filliger (segretario, già direttore della Clinica Varini), il dottor Brenno Galli (geriatra, direttore sanitario di Hospice Ticino e direttore sanitario della Varini) e il dottor Giorgio Pellanda (già direttore generale dell’Eoc). La direzione dell’Istituto per anziani rimane affidata a Mauro Pirlo, attivo in San Carlo dal 2018. Con lui è stata confermata pure la direttrice sanitaria, dottoressa Marianna Balerna-Silke. La casa per anziani indosserà la sua nuova veste istituzionale a decorrere dal 1° gennaio 2022.

Nei prossimi giorni i residenti e i loro rappresentanti, così come tutti i collaboratori, saranno personalmente informati sul cambiamento istituzionale previsto. “Il Consiglio direttivo – si legge in una nota – intende ridurre al minimo i cambiamenti connessi con il passaggio della struttura dalla gestione comunale alla gestione dell’Ente. Adattamenti e miglioramenti dell’offerta di prestazioni verranno attuati secondo le necessità nei mesi a venire, tenendo conto delle esigenze e delle disposizioni previste dai mandati di prestazione con il Cantone e con la Città”.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
casa san carlo ente autonomo istituto anziani locarno
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved