si-ai-cinque-milioni-per-il-velodromo-ticino
archivio Ti-Press
Sostegno nazionale a nuove strutture per la pratica dello sport
08.12.2021 - 15:54
Aggiornamento: 16:19
Ats, a cura de laRegione

Sì ai cinque milioni per il Velodromo Ticino

Il Consiglio nazionale ha approvato il credito per la promozione dello sport, in cui rientra la struttura che verrà realizzata verosimilmente a Tenero

Cinque milioni per il Velodromo Ticino, la cui costruzione ne costerà 17. Mercoledì 8 dicembre, il Consiglio nazionale ha approvato – con 188 voti favorevoli, uno contro e un’astensione – il credito di 79,83 milioni di franchi per la promozione dello sport in Svizzera per il periodo 2022-2027. Una somma superiore di ben 13 milioni rispetto a quella chiesta dal Consiglio federale.

Il dossier riguarda la ‘Concezione degli impianti sportivi d‘importanza nazionale’ (Cisin), nel cui elenco rientra anche l’impianto polisportivo destinato a ciclismo su pista e atletica leggera Velodromo Ticino, che verosimilmente sorgerà a Tenero (l’ipotesi Losone infatti sembrerebbe poco probabile). Capofila del progetto è Ticino Cycling che, come riportavamo a settembre, stava valutando il da farsi unitamente a Coop (proprietaria del terreno su cui dovrebbe sorgere l’infrastruttura) e non escludeva pure il coinvolgimento di partner non prettamente sportivi, come ad esempio un centro medico.

Il velodromo avrà corsie di 250 metri di lunghezza. La superficie all’interno dell’ovale dovrà essere usata principalmente per le necessità dell’atletica leggera. Sono in programma un circuito da 200 metri con quattro corsie, un impianto per lo sprint di 60 metri, installazioni per il salto in alto, il salto con l’asta e il salto in lungo, nonché un impianto per i lanci.

Il Nazionale accoglie anche il credito per il Centro sportivo di Tenero

Martedì 7 dicembre, sempre il Nazionale ha approvato (unanimemente) un credito di 364,3 milioni di franchi per diverse costruzioni, 91,8 dei quali verranno destinati alla realizzazione di una nuova struttura per il nuoto al Centro sportivo nazionale di Tenero (Cst).

Costruita a tappe, la nuova infrastruttura garantirà le condizioni per praticare sport a diversi livelli e nelle diverse stagioni, dalla estiva all’invernale.

Ma non è tutto: 12,1 milioni di franchi sono altresì destinati alla realizzazione di nuovi alloggi sempre al Cst.

Leggi anche:

Velodromo Ticino a Tenero, con i soldi arrivano più certezze

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
tenero velodromo ticino
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved