muralto-pensionato-arrestato-per-presunti-reati-sessuali
Ti-Press
L’arresto è avvenuto qualche giorno fa
07.11.2021 - 18:39

Muralto, pensionato arrestato per presunti reati sessuali

L’uomo, di nazionalità svizzera, è stato arrestato negli scorsi giorni. La polizia ha sequestrato anche alcuni dispositivi elettronici

Reati sessuali. È verosimilmente l’accusa espressa nei confronti di un pensionato ultrasettantenne ticinese (stando alle informazioni de ‘laRegione’), domiciliato a Muralto e arrestato negli scorsi giorni. La notizia è stata anticipata nella tarda mattinata di oggi dal portale ticinonline. Arresto sul quale il Ministero pubblico non rilascia dichiarazioni.

La polizia ha prelevato il pensionato dal suo domicilio nel Locarnese, sequestrando anche alcuni dispositivi elettronici che serviranno alle indagini. L’uomo, lo ricordiamo, sarebbe accusato di presunti reati sessuali. L’operazione d’arresto sarebbe scattata grazie a una segnalazione.

Da quanto riferisce tio.ch l’ultrasettantenne faceva la spola fra il Ticino e la Thailandia, dove sembrerebbe aver compiuto parte dei reati contestatigli. Tuttavia, quest’ultima ipotesi è ancora in fase di verifica da parte degli inquirenti.

La spola con la penisola del Sudest asiatico, riporta ancora il portale online, sarebbe una costante nella vita dell’uomo da oltre un decennio, sembrerebbe anche che il pensionato si stesse preparando a un ennesimo viaggio.

Ora, si trova in stato di fermo nelle carceri ticinesi.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
arrestato muralto pensionato presunti reati sessuali
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved