cede-la-staccionata-di-un-ponte-73enne-in-pericolo-di-morte
Archivio Ti-Press
28.09.2021 - 21:18
Aggiornamento: 21:35

Cede la staccionata di un ponte, 73enne in pericolo di morte

L’uomo stava facendo una passeggiata a Verscio quando per cause ancora da chiarire è avvenuto il cedimento ed è precipitato per diversi metri

A Verscio, poco prima delle 19, un 73enne cittadino svizzero domiciliato nel Locarnese ha subito un grave infortunio ed è in pericolo di morte. Stando a quanto comunica la Polizia cantonale, stava effettuando una passeggiata su un sentiero in zona Pre du Mont e in base a una prima ricostruzione e per cause da stabilire, mentre si trovava su un ponte, vi è stato il cedimento della staccionata in legno. Il 73enne è quindi precipitato per diversi metri finendo nel ruscello sottostante. Sul posto, oltre agli agenti della Polizia cantonale, sono intervenuti i soccorritori del Salva e della Rega che, dopo le prime cure, hanno provveduto al trasporto del 73enne in elicottero all’ospedale. Stando a una prima valutazione medica, l’uomo ha riportato gravi ferite, tali da metterne in pericolo la vita.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
infortunio verscio
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved