e-morto-piergiorgio-fornera-fu-granconsigliere-per-l-udc
Ti-Press
Piergiorgio Fornera
14.08.2021 - 07:00

È morto Piergiorgio Fornera. Fu granconsigliere per l'Udc

Consigliere comunale in carica ad Ascona, aveva 66 anni. Era stato vicecomandante delle Guardie di confine. Fra le grandi passioni, la montagna

Cordoglio nel Locarnese per la morte di Piergiorgio Fornera, ex vicecomandante delle Guardie di confine e politico democentrista di lungo corso. È mancato all'affetto dei suoi cari all'età di 66 anni. Già granconsigliere e vicepresidente dell'Udc ticinese, Piergiorgio Fornera era originario di Losone, dove era stato presidente dell'assemblea patriziale. Oltre che a livello cantonale, è ad Ascona che si è profilato nel contesto politico. In particolare, come ricorda il municipale Tiziano Broggini, nella ricostituzione, nel 2000, del gruppo Udc. Consigliere comunale attualmente in carica, era stato anche primo cittadino del Borgo. Sempre ad Ascona Fornera aveva creato, unitamente a Broggini e al compianto Michele Barra, il gruppo LUI (Lega/Udc e Indipendenti). 

«Piergiorgio è sempre stato coerente con la sua linea politica – lo ricorda Broggini –. Un piccolo esempio è il voto d'astensione sempre pronunciato quando in legislativo si trattava di statuire sulle naturalizzazioni. Non era contro i nuovi svizzeri, ma ha sempre chiesto invano che il voto fosse segreto».

Fuori dal contesto pubblico, Piergiorgio Fornera nutriva una grande passione per la montagna e per l'alpinismo. Sua la conquista di diverse vette, ma anche il piacere di fare dell'escursionismo. Punto di riferimento era il rustico in Leventina. Proprio in Leventina, Fornera aveva un altro “debole”: quello per l'Hcap, squadra biancoblù per cui tifava da sempre.

Ai familiari vadano le condoglianze della nostra redazione.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved