locarnesetech-cerca-un-coordinatore-per-le-proprie-attivita
(Foto Ti-Press)
23.06.2021 - 10:56
Aggiornamento: 20:07

LocarneseTech cerca un coordinatore per le proprie attività

L'associazione, che mira a supportare le aziende del territorio attive nella robotica e meccatronica, ha aperto un bando di concorso

L’Associazione LocarneseTech – fondata lo scorso aprile dalla Città di Locarno, dal Comune di Losone e dall’Ente regionale per lo sviluppo del Locarnese e Vallemaggia (Ers-Lvm) con lo scopo di implementare un centro di competenza della robotica, della meccatronica e dell’industria 4.0 – lancia un bando per l’assunzione di un coordinatore delle sue attività.

Nonostante le incertezze trapelate ultimamente, l’Associazione sostiene di guardare con ottimismo allo sviluppo futuro del settore e sottolinea il ruolo di rilievo che le aziende meccatroniche hanno per il Locarnese, citando in particolare gli oltre 3'000 addetti presenti nella regione (30% del settore in Ticino), e un valore aggiunto per addetto di oltre 135mila franchi, "cifre che rendono i settori della meccanica e dell’elettronica fondamentali per l’agglomerato Locarnese sia in termini di Pil che di qualità dei posti di lavoro".

Innovazione e sinergia

LocarneseTech – spiega una nota stampa – "si prefigge sin da subito di creare le condizioni quadro ideali atte a supportare le aziende del settore già esistenti nella regione e ad attirarne di nuove". L’obbiettivo è quello di "incentivare il grado di innovazione, facilitare l’accesso a manodopera qualificata e porre le basi per delle sinergie virtuose con gli istituti universitari presenti sul territorio cantonale e in generale con tutto il sistema regionale dell’innovazione (Sri)". LocarneseTech mira inoltre a "favorire un locarnese.techambiente ideale alla creazione di spin-off e all’insediamento di nuove aziende piccole, medie e grandi che possano diversificare e rinforzare il cluster della meccatronica Locarnese".

Per raggiungere questi scopi l’Associazione intende dotarsi di un manager per implementare e concretizzare la strategia, e in particolare per fungere da antenna con le diverse aziende del territorio che rientrano nei settori citati. Questa figura sarà interamente finanziata dalla Città di Locarno, dal Comune di Losone e dall’Ers-Lvm. Il bando di concorso scadrà il 15 agosto ed è consultabile sul sito locarnese.tech.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
associazione coordinatore industria 4.0 locarnesetech meccatronica robotica
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved