la-posta-di-russo-sara-nel-pit-stop
Russo in Valle Onsernone (Ti-Press)
ULTIME NOTIZIE Cantone
Luganese
15 sec

Grande successo per la Triennale di Maroggia: prolungata

Sostata la data di chiusura ufficiale dal 5 novembre al 30 gennaio 2022 per la kermesse “Tra Strada e Street Art”
Locarnese
7 min

‘Il processo Zylla’, presentazione spostata al Dfa Supsi

Domani sera dalle 18.15 il libro dell’ex magistrato Luciano Giudici verrà illustrato nell’Aula magna del Dipartimento formazione e apprendimento a Locarno
Locarnese
17 min

Ad Ascona l’inaugurazione del Bicentenario Antonio Ciseri

Domani alle 18 al Museo Castello San Materno parte la mostra realizzata in collaborazione con l’associazione dedicata al grande artista
Ticino
18 min

Intervista a monsignor Chiappini: trasmissione contestata

L’Autorità indipendente in materia radiotelevisiva esaminerà un ricorso contro la puntata di ‘Millevoci’ sulla vicenda giudiziaria del religioso
Luganese
23 min

Si apre a Lugano la campagna per i contributi 2022

Per persone fisiche o giuridiche, ed enti che svolgono un’attività sociale, educativa, ambientale, sportiva, culturale, ricreativa e turistica
Luganese
36 min

Finanze, Lugano vede sempre più rosso

Preventivo 2022: deficit d’esercizio di 24,2 milioni di franchi. Foletti: ‘Resto fiducioso ma faticheremmo a sopportare altri due anni di pandemia’
Locarnese
39 min

Loco e Intragna, i musei domenica chiudono

Stagione espositiva al termine per le due realtà etnografiche regionali
Mendrisiotto
39 min

I volti del nuovo Ufficio presidenziale del Plr di Mendrisio

Rinnovato il comitato del prossimo quadriennio: ‘Ci impegneremo sempre per la nostra cittadina, più bella, più coraggiosa e più trasparente’
Locarnese
16.06.2021 - 16:090
Aggiornamento : 16:32

La Posta di Russo sarà nel ‘Pit Stop’

In Onsernone progetto di partenariato per continuare ad assicurare i servizi alla popolazione

Nel corso della prossima estate la Posta sostituirà la filiale di Russo adottando una soluzione in partenariato presso la nuova attività commerciale Pit Stop, che occuperà gli attuali spazi dell’ufficio postale. Con questa futura collaborazione, la clientela della Valle Onsernone potrà continuare a contare su una presenza fisica della Posta sul territorio e avrà in tal modo a disposizione tutte le principali prestazioni cui oggi ricorre nella filiale di Russo in via Cantonale 3. Fino all’introduzione della nuova offerta, l’attuale filiale di Russo continuerà la sua attività.
Il cambiamento viene annunciato ai media dal “gigante giallo” tramite una nota stampa, in cui si specifica: “Negli ultimi anni la Posta si era messa in contatto con le autorità di Onsernone allo scopo d'individuare possibili alternative per l’offerta di servizi postali nel comune, come contemplato nella strategia 2017-2020 relativa alla rete postale. Nel 2017 la Posta ha instaurato un partenariato con il Comune di Onsernone presso la sede della Cancelleria comunale a Loco per la gestione dei servizi postali. Per la filiale di Russo, a fronte di una domanda di servizi e prestazioni in costante contrazione, l’azienda ha valutato soluzioni alternative orientate a garantire un servizio postale di qualità e ha infine deciso di optare per l’introduzione di una filiale in partenariato in sostituzione dell’odierno sportello”.

La Posta collaborerà con la nuova attività commerciale Pit Stop, appoggiandosi all'ex-gerente del ristorante della Posta di Russo. La futura filiale con partner si insedierà nei locali attualmente adibiti a sede postale. Il servizio postale manterrà in tal modo la sua posizione in prossimità della strada principale e proprio come oggi consentirà ai clienti, dal lunedì al venerdì dalle 14.30 alle 16.30, d'impostare invii per la Svizzera e per l’estero e di ritirare lettere raccomandate e pacchi avvisati con invito di ritiro. La filiale assicurerà inoltre versamenti senza contanti, con la PostFinance Card ma anche con le comuni carte di debito bancarie. La PostFinance Card garantirà pure prelievi di denaro contante, senza dimenticare che con la nuova soluzione i clienti che necessiteranno di effettuare versamenti in contanti o ritirare denaro potranno farlo su richiesta direttamente sulla porta di casa.

«Siamo fieri e consapevoli dell’importanza che le nostre filiali rivestono sull’insieme del territorio e apprezziamo di poter contare a Russo sulla futura collaborazione con il nostro nuovo partner, grazie al quale intendiamo mantenere un punto d’accesso a servizi postali di qualità» sottolinea Martina Bellodi, responsabile Regione Ticino per RetePostale. La Posta intende ora definire tutti gli aspetti organizzativi in vista del cambiamento, che avverrà presumibilmente nel corso del prossimo mese di luglio. Sino ad allora la filiale di Russo continuerà la sua attività.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved