festival-organistico-a-magadino-la-59esima-edizione
Ti-Press
07.06.2021 - 16:570

Festival organistico a Magadino, la 59esima edizione

Dal 6 al 20 luglio concerti gratuiti con cinque musicisti emergenti svizzeri

a cura de laRegione

Dopo lunghi mesi di silenzio, l’organo della chiesa parrocchiale di Magadino tornerà a suonare. La 59esima edizione del Festival internazionale di musica organistica di Magadino proporrà concerti dal 6 al 20 luglio prossimi. Il Comitato direttivo della manifestazione, d’intesa con la Commissione artistica, ha deciso, sempre nel rispetto delle disposizioni sanitarie della Confederazione e del Cantone, di organizzare un’edizione “diversa” riservata a musicisti emergenti della Svizzera. In cartellone sono previsti in totale cinque concerti, distribuiti nei giorni di martedì, venerdì e domenica e la rassegna si svolgerà nel periodo dal 6 al 20 luglio prossimi. L’entrata sarà gratuita. “La soluzione adottata per quest’anno ci farà inevitabilmente abbandonare provvisoriamente l’aggettivo ‘internazionale’ – affermano i promotori – ma avrà sicuramente il pregio di dare una buona immagine alla nostra rassegna che nel 2022 festeggerà il lodevole giubileo dei 60 anni”.

Per l'edizione 2021 sono invitati Nathalie Effenberger (6 luglio); Guy Baptiste Jaccottet (9 luglio); Stefano Molardi (13 luglio); Alessandro Passuello (18 luglio); e Andrea Pedrazzini (20 luglio). I concerti inizieranno tutti alle 20.30. 

Prenotazione obbligatoria: all'Otlmv, Area Gambarogno, 091 759 77 04 o scrivendo a gambarogno@ascona-locarno.com.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved