verzasca-la-primavera-gastronomica-e-servita
Locarnese
20.05.2021 - 15:260
Aggiornamento : 17:19

Verzasca, la Primavera gastronomica è servita

La sesta edizione della rassegna che esalta la cucina tradizionale e le specialità locali scatterà domani. Una decina i ristoranti che hanno aderito

a cura de laRegione

Al via la 6a edizione della Primavera gastronomica Verzasca e Piano. Nel 2020 la pandemia costrinse ad annullare la sesta edizione della rassegna. Quest’anno, invece, la manifestazione può finalmente svolgersi, nel pieno rispetto di tutte le norme sanitarie in vigore. Un segnale importante da parte della ristorazione che ha voglia di riprendere la propria attività e accogliere i clienti per gustare le proprie proposte. L’ultima edizione della rassegna (avvenuta nel 2019) attirò oltre 700 visitatori, incuriosendo sia i clienti della regione sia i turisti di passaggio, che hanno espresso ottimi apprezzamenti. Si tratta di un’occasione per gustare i piatti della tradizione, ma anche proposte innovative – sempre importanti in un’offerta gastronomica che deve continuare a convincere. Un particolare attenzione è data ai prodotti locali (in particolare del marchio “vera Verzasca”), ticinesi e stagionali, per una cucina attenta al territorio e alla sostenibilità.

Quest’anno la manifestazione coinvolgerà una decina di ristoranti e un food truck, da venerdì 21 maggio a domenica 20 giugno. Si tratta di una manifestazione coordinata dalla Fondazione Verzasca e promossa nell’ambito del Masterplan Verzasca 2030, che intende promuovere la vitalità del territorio, le aziende locali e la ristorazione. Un grazie particolare va ai molti sostenitori locali, così come al prezioso sostegno dell’Organizzazione turistica Lago Maggiore e Valli, GastroTicino e Banca Raiffeisen Piano di Magadino.

 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved