13.04.2021 - 15:34
Aggiornamento: 17:50

Centovalli, calano i costi del servizio raccolta rifiuti

Gli effetti positivi dell'introduzione della tassa sul sacco si fanno sentire. Ora arriva la separazione differenziata per le plastiche

centovalli-calano-i-costi-del-servizio-raccolta-rifiuti

La gestione dei rifiuti nel territorio centovallino continua a evolvere e a distanza di un anno dall’introduzione della tassa sul sacco, dal 1° aprile 2021, il Comune propone, in via sperimentale, la raccolta differenziata per le plastiche in collaborazione con una ditta privata specializzata. Lo rende noto la cancelleria in un comunicato stampa, ricordando ai domiciliati che intendono effettuare la separazione delle plastiche dai propri rifiuti domestici che occorre acquistare il sacco ufficiale per la raccolta della plastica direttamente in cancelleria comunale.

Il contributo della popolazione alla separazione dei rifiuti, nel frattempo, ha permesso di diminuire i giri di raccolta, conseguentemente anche i relativi costi. Per questo motivo, tenuto conto del corretto sistema di autofinanziamento del servizio, il Municipio ha potuto ridurre anche il costo della tassa base 2021 (nel caso di un’economia domestica di quattro persone, ad esempio, la diminuzione è di circa l’8%).

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved