trasporto-pubblico-il-5-aprile-l-ora-h
Ti-Press
Automezzi Fart in azione
ULTIME NOTIZIE Cantone
Luganese
6 min

Caslano, ristrutturato l’ufficio postale

Creati nuovi spazi funzionali a riunire le prestazioni fisiche e quelle digitali rivolte alla consulenza e all’accompagnamento della clientela
Gallery
Bellinzonese
1 ora

Faido, riuscita la festa sportiva sul ghiaccio

Un successo la prima edizione del quadrangolare di hockey amatoriale voluto per animare un cartellone invernale orfano di carnevali e (per ora) di neve
Ticino
3 ore

Telefonate dai falsi poliziotti: una vittima nel Mendrisiotto

La Polizia cantonale riporta numerose segnalazioni di tentate truffe telefoniche volte a estorcere o sottrarre con l’inganno grosse somme alle vittime
Locarnese
4 ore

L’ambasciatrice di Polonia in visita a Losone

le autorità comunali hanno accolto Iwona Kozłowska, per discutere delle celebrazioni degli 80 anni dalla costruzione della Strada dei polacchi
Locarnese
4 ore

Il semaforo del CO2: col rosso ‘scatta’ la ventilazione

In tutte le aule delle scuole comunali di Locarno posati i sensori che registrano il tenore dell’anidride carbonica
Locarnese
4 ore

Premio Dalcol 2021 all’associazione ‘Nella Casa del Padre mio’

L’associazione opera a favore della gioventù bisognosa in Ghana. A ritirare il riconoscimento è stato il medico dentista Luca Cheda con la moglie Adelia.
Ticino
4 ore

In Ticino +14 pazienti Covid e nessun decesso. Contagi in calo

Continua per il quinto giorno di fila la diminuzione dei casi giornalieri. Due persone in meno in cure intense. 25 i positivi in casa anziani in 72 ore
Mendrisiotto
4 ore

Ente turistico e Football club Chiasso assieme per la regione

Collaborazione tra Ort Mendrisiotto e Basso Ceresio e la squadra di calcio per incrementare la promozione del territorio
Locarnese
9 ore

Verzasca, fiume e foce limacciosi: si aspetta la pioggia

Sono visibili le prime e inevitabili conseguenze ambientali dello svuotamento della diga lungo il greto del fiume, fino alla foce.
Mendrisiotto
9 ore

A Stabio i giovani aiutano a trovare casa al loro Spazio

Il Municipio ha convocato una Commissione. Da 19 anni il Centro condivide con i ragazzi attività ed esperienze
28.03.2021 - 15:330

Trasporto pubblico, il 5 aprile... l'ora H+

Il potenzialmento dell'offerta nel post-galleria di base del Ceneri potrà finalmente offrire tutti i vantaggi attesi con migliori coincidenze

a cura de laRegione

Importanti cambiamenti sono annunciati dalla Fart nel trasporto pubblico del Locarnese e valli. Grazie al completamento delle ultime opere ferroviarie tra Contone e Tenero, dal 5 aprile il potenziamento dell’offerta, previsto con l’apertura della galleria di base del Ceneri, potrà finalmente offrire tutti i vantaggi attesi. Il nuovo orario offrirà migliori coincidenze tra linee su gomma e offerta ferroviaria. Previste anche nuove corse tra Locarno e Intragna nelle prime ore del mattino e la sera.

I benefici del potenziamento delle linee su gomma in ambito urbano e regionale sono visibili da qualche mese e l’apprezzamento da parte dell’utenza, nonostante lo scenario particolare che contraddistingue anche questa prima parte del 2021, è evidente. «La riorganizzazione del trasporto pubblico del Locarnese e valli, introdotta a dicembre, è stata importante e come ogni cambiamento, richiederà un po’ di tempo per essere conosciuta e apprezzata dalla totalità dell’utenza», commenta Claudio Blotti, direttore delle Fart. «Alcune criticità emerse durante i primi mesi d’esercizio sono oggetto di attenta analisi da parte della nostra azienda e delle autorità competenti, con l’obiettivo comune di introdurre gli opportuni adattamenti dell’orario».

A rendere l’offerta di trasporto pubblico ancora più performante ed efficiente sarà il cambio orario del 5 aprile; esso prevede un adeguamento degli orari delle linee autobus urbane e regionali per ottimizzare le coincidenze con la rete ferroviaria e in particolare con il treno RE 80, in servizio da dicembre e ora ulteriormente potenziato, con collegamenti ogni 30 minuti tra Locarno, Lugano e Chiasso. Gli orari di partenza di quasi tutte le linee autobus saranno anticipati di svariati minuti; si invita pertanto l’utenza a consultare i nuovi orari prima di mettersi in viaggio, visitando il sito www.fartiamo.ch o scaricando l’App Arcobaleno. «Novità di rilievo sono previste per la Linea 316 Locarno-Brissago, sulla quale sarà introdotta la nuova fermata Via Medere. La fermata, ubicata nelle vicinanze del centro di Ascona, sarà attiva fino alla messa in esercizio della nuova fermata Via Pascolo che, in futuro, fungerà da nodo di interscambio principale tra la Linea 316 e la Linea 1», prosegue Blotti, che conferma anche «la reintroduzione della corsa serale in partenza da Locarno Stazione alle 00:48, nelle giornate di venerdì e sabato».

Potenziamento in vista anche per la Ferrovia delle Centovalli che, dal 5 aprile, offrirà nuovi collegamenti tra Locarno e Intragna, in entrambe le direzioni, nelle prime ore del mattino e la sera. Il traffico internazionale, a causa delle restrizioni ancora in vigore, resta ridotto. Per le informazioni di dettaglio sull’offerta si invita a consultare anche in questo caso il sito www.fartiamo.ch. «La risposta dell’utenza al potenziamento dell’offerta del trasporto pubblico è stata positiva anche se purtroppo mitigata dall’utilizzo del telelavoro e, in generale, dalla situazione di insicurezza legata al Coronavirus», conclude Blotti, notando che «la nostra azienda resta costantemente impegnata sul fronte della prevenzione grazie alle attività di sanificazione, alla sensibilizzazione costante del personale viaggiante e dell’utenza e a un concetto di protezione che è continuamente aggiornato e scrupolosamente implementato». L’azienda è certa che, «nel medio periodo, le grandi opportunità di mobilità offerte dalla nuova rete di trasporto pubblico potranno essere apprezzate appieno dalla popolazione e dai numerosi turisti che visitano regolarmente la regione del Locarnese e valli».  

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved