terre-di-pedemonte-veicoli-comunali-a-impatto-zero
Locarnese
25.02.2021 - 15:240

Terre di Pedemonte, veicoli comunali a impatto zero

Il Gruppo LiSA presenta una mozione nella quale chiede una modifica del ROC, con l'aggiunta

Dotare il Comune di veicoli a propulsione elettrica o a basso impatto ambientale. Lo chiede, in una mozione, il gruppo LiSA delle Terre di Pedemonte, da sempre attento alla qualità dell'aria e alla tutela della natura. Proprio in quest'ottica va letta la proposta contenuta nella mozione che vuole segnare un contributo tangibile “in funzione della necessaria e urgente lotta ai cambiamenti climatici attraverso la riduzione delle emissioni inquinanti a effetto serra”. In concreto, LiSA suggerisce la progressiva sostituzione dei veicoli comunali a combustibili fossili con veicoli a zero emissioni.
Alfine di fissare un obiettivo concreto al proposito, LiSA chiede d'introdurre, nell'articolo del Regolamento comunale dedicato alla “Protezione e valorizzazione dell’ambiente e del paesaggio”, un'aggiunta. In pratica l'invito all'autorità a impegnarsi affinché i nuovi veicoli comunali acquistati a partire dal 1°giugno di quest'anno siano a zero emissioni inquinanti. Per quanto riguarda invece gli attuali veicoli in dotazione, a combustibili fossili, è auspicata una loro progressiva sostituzione con veicoli “puliti” entro il termine del 31 dicembre 2025.

© Regiopress, All rights reserved