sci-club-losone-e-maggiore-ski-team-non-mollano
16.12.2020 - 14:22
Aggiornamento: 16:50

Sci club Losone e Maggiore Ski Team non mollano

Un vademecum interno, mascherine obbligatorie e girocollo “logati” per continuare con le attività sule nevi

Sci club Losone e Maggiore Ski Team (nato dall'unione con il Cardada Team) proseguono con le loro attività sulla neve. Questo poiché, ad oggi, «le uscite giornaliere non appaiono come un grosso problema da gestire», stando al presidente Patrick Ranzoni. Lo Sci club ha pubblicato un vademecum di sicurezza sul suo sito (www.sciclublosone.ch) e applicherà misure di protezione come l'obbligo di mascherine per tutti – indipendentemente dall'età – sul bus e l'utilizzo di girocollo omologati con filtro incorporato (con tanto di logo del sodalizio fatti realizzare per monitori, allenatori e competitori), da indossare durante l'attività sportiva sulle piste e sugli impianti di risalita.

Lo Sci club conta circa 500 soci e una trentina di monitori, mentre il Maggiore Ski Team una trentina di competitori e una quindicina di allenatori. Vista la sospensione del programma gare fino a fine gennaio, agli allenamenti del settore competitivo verranno abbinate gara e confronti interni. «Si è deciso di svolgere le attività anche grazie ai piani di protezione e ai sistemi di gestione, preparati in maniera ottimale dalle stazioni sciistiche – puntualizza Ranzoni –. Siamo comunque e naturalmente sempre legati alle decisioni federali e cantonali».

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
attività maggiore ski team mascherine sci club losone vademecum
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved