pedemonte-un-flash-mob-per-delle-multinazionali-etiche
Un voto per dire 'stop' ai profitti ad ogni costo
17.11.2020 - 11:450
Aggiornamento : 15:59

Pedemonte, un flash mob per delle multinazionali etiche

Abitanti di Onsernone, Vallemaggia e Tre Terre hanno esposto una grande bandiera sulle passerelle ciclopedonali in vista della votazione di fine mese

a cura de laRegione

Un piccolo gruppo di abitanti del Locarnese ha dato origine lo scorso fine settimana a un flash mob in sostegno dell’iniziativa per multinazionali responsabili in votazione il prossimo 29 novembre. Provenienti dall’Onsernone, dalle Terre di Pedemonte e dalla Vallemaggia, i sostenitori dell’iniziativa hanno esposto per alcuni minuti una bandiera di quindici metri dalle suggestive passerelle ciclopedonali di Ponte Brolla e di Tegna. Volendo così ricordare il principio fondamentale del testo in votazione: se grandi multinazionali avvelenano persone e fiumi, esportano pesticidi cancerogeni o fanno capo al lavoro minorile, devono rispondere delle proprie azioni. Questa riunione di gruppo si è tenuta nel pieno rispetto delle disposizioni sanitarie.

Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved