laRegione
Nuovo abbonamento
la-locarno-venezia-salpa-a-ferragosto
La partenza di una passata edizione (foto Massimo Pedrazzini)
Locarnese
13.08.2020 - 14:140

La Locarno-Venezia salpa a Ferragosto

Trekking di 700 chilometri verso la Serenissima. La quindicesima edizione si carica di simboli

 Sabato 15 agosto, alle 10, salperanno dal lungolago di Ascona i gommoni del Trekking Ascona-Venezia. Un progetto turistico ideato da Claudio Rossetti, in collaborazione con il Forum Lago Maggiore, che festeggia quest’anno la sua quindicesima edizione dalla prima gloriosa discesa nel 2007.

«Quest’anno sarà un viaggio particolare, simbolo della volontà di ridare slancio al turismo fluviale – commenta Rossetti –. Il viaggio in barca da Ascona a Venezia rappresenta un importante esempio di turismo lento e innovativo, premiato nel 2018 con l'EarthPrize. Fino a oggi sono già oltre 220 i turisti che hanno raggiunto la città lagunare in gommone. Il trekking 2020, dopo la chiusura delle frontiere a causa della pandemia, vuole far ripartire il turismo fluviale dando un messaggio di coraggio ai diversi partner coinvolti: alberghi, ristoranti, guide, musei e altre strutture».

L’avventura a bordo dei gommoni arancioni è carica di storia, cultura e natura: dal Lago Maggiore, sui Navigli, al Ticino e Po, il gruppo raggiunge il mare con fermate nei parchi naturalistici, visita delle città di Pavia, Cremona, Mantova, Ferrara, Chioggia e Venezia. Il ritrovo per la partenza è previsto per sabato 15 agosto dalle 9.30 dal lungolago di Ascona (pontile di fronte all’Osteria Nostrana) e la manifestazione è aperta a tutti. Si potranno incontrare i protagonisti e ottenere maggiori informazioni sul progetto. Sono aperte le iscrizioni per i viaggi nel 2021: 21-28 agosto (gommone), 11-19 settembre (catamarano). Altri dettagli su www.viaggirossetti.ch.

Ingrandisci l'immagine
© Regiopress, All rights reserved