laRegione
Nuovo abbonamento
Locarnese
24.05.2020 - 20:250

Associazione Dialogos, due incontri online aperti a tutti

Il progetto è rivolto alle vittime di abusi sessuali e non solo. Si prefigge di essere un luogo sicuro di condivisione e sostegno

L'Associazione Dialogos, nata come progetto di Monica Bisogno e Daniele Agatino, vuole offrire spazi sicuri si condivisione e sostegno alle vittime di abusi sessuali e non solo. Data la situazione, la neonata associazione e il suo centro di auto aiuto partono con incontri via Skype, due volte al mese. I primi due appuntamenti sono segnati sul calendario per il 15 e il 24 giugno (dalle 20) e sono aperti a tutti. Per ulteriori informazioni scrivere a dialogos.ti@gmail.com.

Il primo scopo di Dialogos riguarda il tema degli abusi sessuali. L’associazione vuole creare un ponte di dialogo tra chi ha subito abusi e la sfera pubblica in generale, nonché offrire spazi dove creare gruppi di condivisione e sostegno. Un'altra delle azioni è la sensibilizzazione tramite campagne informative.

Il suo secondo obiettivo riguarda progetti di arte per il sociale. Dialogos mira a sviluppare diversi progetti artistici, dando luogo a momenti di discussione pubblica attraverso l’arte, mezzo per esprimere il proprio vissuto.

© Regiopress, All rights reserved