Locarnese
08.09.2018 - 14:450

Plrt, sezione parlamentare in Valle Onsernone

Seduta extra muros per i deputati in Granconsiglio. L'occasione per conoscere le criticità delle periferie e toccare, con mano, i risultati della politica di aiuto

Il Gruppo Parlamentare Plrt in sessione “extra muros” in Valle Onsernone. È successo venerdì di settimana scorsa, con la delegazione che ha visitato, dapprima, Villa Edera ad Auressio alla scoperta del concetto di Ostello diffuso e, in seguito, Russo (seduta di lavoro e cena). Ad accogliere gli ospiti in mattinata è stato il sindaco del Comune di Onsernone, Cristiano Terribilini, il quale nel suo saluto di benvenuto si è soffermato, tra le altre cose, anche sulla mancata realizzazione del Parco Nazionale del Locarnese e sull’aggregazione in valle (processo, quest’ultimo che, lo ricordiamo, era stato abbandonato dal Governo a seguito della bocciatura in votazione popolare e “ripreso” dal Parlamento, grazie soprattutto all’opera di convincimento portata avanti dal granconsigliere centovallino Giorgio Pellanda). Nicola Pini, presidente del Plr distrettuale nonché manager regionale della Valle Onsernone, ha invece fatto il punto ai lavori del progetto di rilancio socioeconomico denominato “Onsernone 020”, contestualizzandone i vari aspetti contenutistici. Prima di trasferirsi al Centro scolastico di Russo per affrontare i temi politici in vista della ripresa dei lavori del Gran Consiglio, nelle prossime settimane, i presenti hanno potuto conoscere, grazie alle spiegazioni fornite da Mike Keller, responsabile della gestione condivisa delle strutture ricettive locali, il progetto di gestione centralizzata e messa in rete dell’Infopoint e degli ostelli sparsi nella vallata.«Una visita in linea con il programma politico del partito, che pone grande interesse anche alle valli ticinesi, che vanno anche visitate per capire meglio problemi e opportunità in ottica futura» – ha detto il presidente del Plrt cantonale, Bixio Caprara durante la seduta di lavoro di Russo, seguita dalla cena alla quale ha preso parte anche il presidente del legislativo vallerano, Sandro Dellamora.In mattinata alcuni esponenti del Plrt hanno pure compiuto una visita ai mulini di Vergeletto.Con questa iniziativa il Plrt si è fatto testimone dell’impegno delle istituzioni – e in particolare dei suoi rappresentanti – nel far fronte alle esigenze della comunità locale. Lo conferma lo stesso Terribilini: « È stato un piacere accogliere, quale sindaco di Onsernone, un gruppo di parlamentari cantonali. È stata un’occasione privilegiata per sensibilizzarli sulle sfide che una Valle come la nostra deve affrontare, così come per spiegare loro il grande lavoro che stiamo svolgendo, con il consolidarsi del nuovo Comune dopo l’aggregazione del 2016 e il sostegno a progetti di sviluppo socio-economico. Il dialogo tra i diversi livelli istituzionali è importante in un sistema politico come il nostro».

Tags
onsernone
valle
plrt
valle onsernone
russo
presidente
lavoro
seduta
© Regiopress, All rights reserved