laRegione
la-festa-del-arbol-si-terra-a-santa-maria
Il villaggio calanchino (Ti-Press)
Grigioni
02.10.2020 - 11:250
Aggiornamento : 04.10.2020 - 14:35

La festa del Árbol si terrà a Santa Maria

Appuntamento il 18 ottobre per la manifestazione che celebra la castagna. Musica, visita alla selva castanile, pranzo e caldarroste

Torna nel Moesano la festa autunnale del Árbol, cui protagonista è la castagna. Quest’anno la settimana edizione si svolgerà domenica 18 ottobre a Santa Maria in Calanca. Il programma della giornata prevede: alle 10 l’apertura del mercato, dislocato attorno alla chiesa e alla torre medioevale – punto nevralgico dell’intera giornata – mentre appena più in basso, a Castaneda, in zona campagna, prenderà avvio la visita alla selva castanile, dove sarà possibile apprenderne le peculiarità accompagnati dal forestale responsabile, Emanuele Neve.

L’accoglienza alla selva sarà animata dagli allievi della Scuola dell’infanzia ed elementare di Calanca. Alle 11.30, nel Chiostro dell’ospizio, allietati dalle melodie dei corni delle alpi del gruppo Eco della Mesolcina, verrà offerto un gustoso aperitivo. Alle 12.30, sulla rocca antistante l’ospizio, verrà servito il pranzo (polenta con formaggi degli alpi locali, da asporto). Tavoli ad uso pic nic a disposizione in tutta l’area.

Nel corso del pomeriggio, alle 13.45, nel Chiostro dell’ospizio sarà possibile visitare la mostra di disegni realizzati dagli allievi della Scuola dell’infanzia e elementare di Calanca. Mentre alle 14.30, sulla rocca, verrà proposto nuovamente dal gruppo corni delle alpi Eco della Mesolcina un concerto musicale e a seguire merenda, con castagnata offerta, alle 15. Durante l’intera giornata vari momenti musicali verranno proposti dall’artista Lio Morandi. Sarà inoltre a disposizione uno spazio giochi per i più piccini. Aree a parcheggio a Castaneda, con servizio d’ordine, e navetta da e per Santa Maria in Calanca a partire dalle 9.30.

Info su www.visit-moesano.ch (eventi) o contattando l’ufficio turistico regionale allo 091 832 12 14 o info@visit-moesano.ch.

© Regiopress, All rights reserved