26.09.2022 - 16:34
Aggiornamento: 16:55

A Biasca il nuovo avvincente giallo di Monica Piffaretti

‘La memoria delle ciliegie’ sarà presentato il 28 settembre alla Bibliomedia: protagonista la detective Delia Fischer

a-biasca-il-nuovo-avvincente-giallo-di-monica-piffaretti
Ti-Press
Monica Piffaretti

La Bibliomedia della Svizzera italiana (via Lepori 9 a Biasca) mercoledì 28 settembre alle 20 presenta il nuovo romanzo giallo della giornalista e scrittrice ticinese Monica Piffaretti intitolato "La memoria delle ciliegie" (Salvioni Edizioni, 2022). L’autrice sarà a colloquio con Mattia Bertoldi presidente dell’Associazione svizzera degli scrittori di lingua italiana, scrittore, giornalista e autore televisivo. Protagonista di questo noir all’ultimo respiro è ancora lei: la detective Delia Fischer, carattere tosto, single, cartesiana fino al midollo, ma anche dotata di un incredibile fiuto. Questa volta dovrà scoprire cosa ci fanno le ossa di un colonnello del controspionaggio svizzero, scomparso trent’anni prima, in una grotta sopra il paesino di Verdabbio. Un romanzo che affonda nel passato elvetico della Guerra fredda dietro le quinte dell’organizzazione segreta P-26 e dell’affaire Novosti. Per risolvere il cold case, Delia indagherà anche fra le oscure pieghe di molte esistenze.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved