ULTIME NOTIZIE Cantone
Locarnese
27 min

Sbanda e centra la Giudicatura di pace

SIngolare incidente della circolazione in territorio di San Nazzaro. Ingenti danni alla vettura e allo stabile
Locarnese
33 min

Muralto: il futuro di via della Stazione si chiama ‘Urbania’

La Renzetti Properties Sa conferma punto per punto i dettagli del progetto per il fronte urbano del comparto che ospita il Grand Hotel
Bellinzonese
2 ore

Nuovo giallo a Bellinzona sulle orme della Banda dei Cedri

Sabato 3 dicembre nella sala del Consiglio comunale Gionata Bernasconi e Lietta Santinelli presenteranno il loro romanzo per ragazzi
Ticino
5 ore

Livelli, Speziali chiude la porta: ‘Il Decs ritiri il messaggio’

Il presidente del Plr sull‘ultima proposta di superamento dei corsi A e B alla scuola media: ’Deludente e inconsistente, da noi troppo ottimismo iniziale’
Locarnese
5 ore

Losone, una ‘rivoluzione’ da (non) buttare nel cestino

Tra novità già attuate e altre in arrivo, il Comune locarnese può considerarsi un precursore nella strategia di gestione dei rifiuti
Bellinzonese
5 ore

Area di servizio a Giornico, progetto ridotto ma ancora vivo

Ridimensionato l’investimento di 12 milioni inizialmente previsto. Per realizzare la ‘Green Station’ la Sa chiede all’Aet di collaborare
Ticino
13 ore

‘Appalti internazionali, si chieda il certificato anti-mafia’

Con una mozione Ermotti-Lepori e altri deputati invitano il Consiglio di Stato a modificare il regolamento della legge sulle commesse pubbliche
Luganese
13 ore

Lugano, crisi in vista: nel 2023 -20% di reddito disponibile

Un rapporto della Statistica urbana prevede tempi duri per i cittadini di Lugano qualora l’attuale crisi perdurasse con la stessa intensità
06.09.2022 - 11:59
Aggiornamento: 15:00

Riprendono i corsi dei Cantori della Turrita

A Bellinzona la Scuola di canto corale riparte con le attività per bambini e ragazzi

riprendono-i-corsi-dei-cantori-della-turrita

La Scuola di canto corale dei Cantori della Turrita riprende l’attività sotto la direzione di Daniela Beltraminelli. Per i bambini dai 4 ai 5 anni viene proposto un corso introduttivo di canto corale, diretto da Luisa Mantovani, che unisce armoniosamente la voce al movimento corporeo. Questo corso avrà inizio il 14 settembre e si terrà il mercoledì, dalle 13.45 alle 14.45, alle Scuole Nord di Bellinzona. Per gli allievi di prima e seconda elementare c’è la possibilità di entrare nel mondo del canto frequentando il corso diretto da Daniela Beltraminelli, che si terrà sempre il mercoledì, nell’aula di musica delle Scuole Nord, dalle 13.45 alle 14.30, a partire dal 14 settembre. Il corso delle Voci Colorate, per gli allievi di terza, quarta e quinta elementare, si terrà invece il martedì, dalle 17 alle 18, sempre nell’aula di musica delle Scuole Nord, a partire dal 13 settembre. I giovani cantori, dalla quinta elementare, che hanno la passione del canto e che vorrebbero continuare, hanno la possibilità di frequentare, oltre che le prove del martedì, anche quelle del giovedì insieme al gruppo élite dei Cantori della Turrita, che si tengono nell’aula di musica della Scuola Media 1 di Bellinzona (via Lavizzari 3), dalle 17.30 alle 19. Le prove del gruppo élite (previste anche il lunedì) inizieranno l’8 settembre. "La pratica corale rappresenta un processo formativo importante nello sviluppo della personalità e delle abilità musicali di base quali la percezione, il senso del ritmo, l’intonazione e l’autonomia vocale – si legge in un comunicato stampa –. Contribuisce a potenziare la concentrazione e a sviluppare la memoria. Cantare in un coro giovanile costituisce, inoltre, un’opportunità preziosa nel contesto multiculturale odierno. Fare musica insieme utilizzando la voce favorisce la socializzazione, il rispetto e la stima verso sé stessi e gli altri. Esso facilita l’integrazione nella nostra società di giovanissimi provenienti da culture diverse. I Cantori della Turrita sono cresciuti negli ultimi trent’anni grazie anche all’arricchimento culturale portato da giovani coristi provenienti da Paesi come l’Italia, la Spagna, il Portogallo, la Croazia, la Serbia e altri ancora. Anche l’approccio al repertorio musicale di altre culture, come pure le trasferte all’estero, sono occasioni per meglio comprendere la necessità di integrazione e reciproco rispetto in una società sempre più eterogenea". Ogni anno il Coro si esibisce in diversi concerti in Ticino e in Svizzera. Occasionalmente anche all’estero. Le coriste e i coristi possono cantare fino a 20 anni. Per informazioni e iscrizioni consultare il nuovo sito o contattare gli organizzatori scrivendo all’indirizzo di posta elettronica cantoriturrita@gmail.com.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved