05.09.2022 - 16:06

Serate pubbliche d’incontro con il Municipio di Bellinzona

I 13 appuntamenti iniziano giovedì 8 settembre alle 20 a Gnosca e toccheranno tutti i quartieri nel corso dell’autunno 2022 e della primavera 2023

serate-pubbliche-d-incontro-con-il-municipio-di-bellinzona

Al via le serate pubbliche d’incontro con il Municipio di Bellinzona. Un’occasione aperta a tutti i cittadini per conoscere la nuova compagine municipale entrata in carica ad aprile 2021 (tre, ricordiamo, i nuovi volti eletti), ma anche per avere una visione del lavoro in corso e per portare spunti, domande e suggerimenti nell’ottica di un dialogo costruttivo che possa rendere ancora più efficiente l’operato delle Istituzioni e dell’Amministrazione comunale. Al termine di ogni incontro vi sarà anche un piccolo momento conviviale con rinfresco. La prima serata pubblica è in programma a Gnosca nella sala multiuso della scuola elementare (e non nel capannone delle feste come previsto inizialmente e comunicato sul volantino inviato a tutti i fuochi). A Gnosca come negli altri otto quartieri dov’è già presente un’Associazione di quartiere sarà anche l’occasione per il comitato di presentarsi e per spiegare la propria attività. Per domande o segnalare in anticipo possibili temi scrivere a quartieri@bellinzona.ch o chiamare lo 058 203 11 60.

Ecco il calendario completo (i dettagli per il 2023 verranno comunicati in seguito):
- Gnosca, 8 settembre 2022 nella sala multiuso scuole elementari, ore 20
- Monte Carasso, 15 settembre 2022 nel salone ex Convento, ore 20
- Claro, 20 settembre 2022 nell’atrio scuole, ore 20
- Camorino, 29 settembre 2022 nella sala multiuso scuole, ore 20.30
- Bellinzona, 11 ottobre 2022 nella tensostruttura in Piazza del Sole, ore 20
- Sant’Antonio, 20 ottobre 2022 nel Centro PCi a Carena, ore 20
- Gudo, 27 ottobre 2022 nella sala patriziale nella Casa comunale, ore 20
- Pianezzo, 25 aprile 2023
- Gorduno, 4 maggio 2023
- Preonzo, 11 maggio 2023
- Sementina, 23 maggio 2023
- Moleno, 1° giugno 2023
-
Giubiasco, 6 giugno 2023

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved