una-gita-storico-scientifica-e-una-mostra-al-dazio-grande
Ti-Press
03.08.2022 - 15:56
Aggiornamento: 18:24

Una gita storico-scientifica e una mostra al Dazio Grande

Doppio appuntamento a Rodi-Fiesso sabato 13 e domenica 14 agosto

La fondazione Dazio Grande di Rodi-Fiesso organizza un’escursione lungo le mulattiere e le strade del Piottino e una mostra d’arte. La gita avrà luogo domenica 14 agosto. La partenza dal Dazio Grande è fissata per le 10. Le guide saranno lo storico Fabrizio Viscontini e il naturalista Roberto Robustelli, che illustreranno il Dazio Vecchio, la gestione delle antiche mulattiere da parte delle corporazioni locali, il miglioramento generale delle infrastrutture a partire dalla seconda metà del XVI secolo per volontà del Cantone sovrano di Uri e la realizzazione della strada cantonale. Il percorso si completerà con le informazioni legate alla natura, alla flora e alla fauna e agli aspetti di ordine geologici. È consigliato indossare scarpe comode. Il contributo per l’escursione è di 10 franchi. Iscrizioni gradite ma non obbligatorie a fondazionedaziogrande@gmail.com o 079 240 19 83.

La mostra si terrà tra il 13 agosto e il 10 settembre (aperta dal giovedì alla domenica) con le opere di Simonetta Martini e Piera Zürcher. Lo scopo è celebrare l’incontro tra due amiche pittrici, fortemente unite dalla dedizione alla difficile pratica della pittura che mira a illuminare il paesaggio che avvolge il luogo in cui viene svolta la mostra, fortemente connotato dalle vicende e dagli interventi umani che l’hanno man mano modificato. Le due artiste sono felici di poter sfruttare questa occasione per esporre insieme, e poter parlare dei loro dialoghi pittorici da un capo all’altro del continente. Vernissage sabato 13, ore 17.30, con la giornalista culturale Elena Burgazzoli.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
fondazione dazio grande gita mostra rodi-fiesso
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved