tornano-in-maggio-i-bellinzona-beatles-days
ULTIME NOTIZIE Cantone
Mendrisiotto
4 ore

A Muggio ci si prepara per le Feste di San Lorenzo

Dal 12 al 14 agosto ci si ritroverà di nuovo per uno degli appuntamenti tradizionali del villaggio
Luganese
5 ore

Lugano, meno barche, più verde

Mozione interpartitica che propone a Città e cittadini il ridisegno del parchetto Lanchetta in via Castagnola, una ’zona molto pregiata del comune’
Bellinzonese
6 ore

Festa in piazza a Sobrio

Appuntamento per sabato 2 luglio. Durante l’evento si esibirà la nota fisarmonicista e cantante Sabrina Salvestrin
Bellinzonese
6 ore

Caffè letterario open air a Bellinzona

Appuntamento per mercoledì 29 giugno alle 20 al Camping Bellinzona
Grigioni
7 ore

Gara podistica e camminata popolare a Rossa

Appuntamento per domenica tre luglio sul meraviglioso fondovalle della Val Calanca
Bellinzonese
7 ore

Inaugurato Il Larice a Leontica

Il punto d’incontro ha come obiettivo quello di mantenere e possibilmente sviluppare il contesto socio-economico e culturale del paese
Gallery
Mendrisiotto
7 ore

Vacallo, il torneo Streetball gialloverde è stato un successo

Sport, festa e solidarietà alla manifestazione di giugno della Sav. Il ricavato è andato a favore del movimento giovanile
Luganese
7 ore

Rombano le Harley e le strade sono tutte (o quasi) loro

Da giovedì 30 giugno a domenica 3 luglio Lugano sarà letteralmente invasa dalle mitiche due-ruote. Evento che comporterà qualche cambiamento viario.
Luganese
7 ore

Incontro con Fabiano Alborghetti e il suo ‘Corpuscoli di Krause’

Nell’ambito del progetto Chilometro zero alla Biblioteca cantonale di Lugano incontro venerdì 1° luglio
14.03.2022 - 11:49
Aggiornamento: 19:10

Tornano in maggio i Bellinzona Beatles Days

Per la ventesima edizione della rassegna musicale previsti tre giorni di musica in Piazza del Sole con la musica dei Pooh e del Banco del Mutuo Soccorso

Dopo due anni di inattività a causa della pandemia interrotti lo scorso novembre da un "Gala di Natale" dedicato a Lucio Dalla, la macchina organizzativa della Fondazione del Patriziato di Bellinzona si è rimessa in moto in vista di quello che si annuncia come il primo grande evento della stagione ticinese "open air" del 2022: la ventesima edizione dei Bellinzona Beatles Days che si svolgeranno nella tradizionale cornice di Piazza del Sole a Bellinzona da giovedì 19 a sabato 21 maggio. Tre giorni di grande musica con i quali la più longeva kermesse sonora bellinzonese, oltre ad entrare nel suo terzo decennio di attività, intende ribadire il suo ruolo di principale evento dedicato al "classic pop-rock", ovvero a quegli artisti e gruppi che hanno segnato in maniera indelebile l’evoluzione della musica contemporanea.
E saranno proprio le straordinarie e indimenticabili melodie delle due più importanti band italiane dell’ultimo mezzo secolo, i Pooh e il Banco del Mutuo Soccorso, oltre ai momenti magici dedicati ai The Beatles, i punti focali della rassegna. Il repertorio dell’ensemble bolognese dei record (scioltosi nel 2016 dopo cinquant’anni di attività durante i quali ha realizzato 37 album che hanno venduto più di 100 milioni di copie) verrà ripercorso, giovedì 19 maggio nella serata d’apertura del festival organizzata dalla Fondazione del Patriziato in collaborazione con la Croce Verde di Bellinzona in occasione del centesimo di fondazione, dal suo storico chitarrista e cantante Dodi Battaglia, autore di buona parte del repertorio del gruppo nonché strumentista di straordinario talento tanto da essere insignito del titolo di "miglior chitarrista europeo" dal giornale tedesco "Die Zeitung" nel 1981 e dalla rivista "Der Spiegel" nel 1986.
Venerdì 20 sul palco bellinzonese salirà invece il più importante gruppo della storia del rock progressivo italiano, il Banco del Mutuo Soccorso, che arriverà in Ticino con una delle tappe del mini-tour con cui celebra i cinquant’anni dei suoi primi due dischi: lo storico "Salvadanaio" pubblicato nel maggio 1972 e Darwin!, il concept-album dedicato all’evoluzione sulla Terra che pochi mesi dopo proiettò la band romana nell’empireo del "prog" europeo. Un concerto dunque celebrativo ma non solo: Vittorio Nocenzi e compagni a Bellinzona presenteranno infatti in anteprima anche alcuni estratti del nuovo album dell’ensemble la cui pubblicazione è annunciata per l’estate.
La 20esima edizione di Bellinzona Beatles Days si concluderà poi sabato 21 maggio con la consueta serata dedicata alle canzoni dei "Fab Four" declinata da alcune delle migliori "tribute band" presenti attualmente in circolazione e che per l’occasione arricchiranno le loro performance con la presenza di personaggi di alto spessore musicale e con elementi visuali e narrativi inediti.
Tre intense serate che, in occasione dell’importante giubileo della rassegna verranno proposte al pubblico gratuitamente, grazie anche al sostegno della Città di Bellinzona e di sponsor. Ulteriori informazioni prossimamente su www.beatlesdays.ch.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
beatles days bellinzona musica
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved