29.11.2021 - 11:40
Aggiornamento: 30.11.2021 - 16:00

Cambio del presidente all’Associazione Fortini di Camorino

Manuela Codoni, già membro fondatore dell’Associazione nel 2001, dopo 20 anni di presidenza, ha deciso di passare il testimone

cambio-del-presidente-all-associazione-fortini-di-camorino
Da sinistra: Daniele Bacciarini, Giovanna Zanon, Valeria Crameri Beltrametti, Manuela Codoni, Daniele Bianchini, Fulvio Giudici

Durante l’Assemblea ordinaria dell’Associazione Fortini di Camorino svoltasi negli scorsi giorni alle scuole elementari di Camorino, si è verificato un cambiamento di rilievo a livello di comitato. Manuela Codoni, già membro fondatore dell’Associazione nel 2001, dopo 20 anni di presidenza, ha deciso di passare il testimone. Al suo posto è stata proposta ed eletta Valeria Crameri Beltrametti, guida turistica e membro di comitato dal 2019. Durante l’assemblea si è dato anche il benvenuto in comitato a Giovanna Zanon, subentrante nel ruolo di segretaria all’uscente Daniela Biasca.

Questi cambiamenti coincidono esattamente con l’anniversario dei 20 anni dalla creazione dell’Associazione. Nata dall’intraprendenza di alcuni abitanti della zona, ha come scopo il mantenimento e la valorizzare dei “Fortini della Fame” presenti sul territorio di Camorino. Queste torri, realizzate a metà ’800, sono un’importante testimonianza di un periodo storico particolare e affascinante del nostro cantone, ai più ancora sconosciuto.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved