ULTIME NOTIZIE Cantone
Bellinzonese
5 min

Le Terre del Ceneri incontrano la Città dei mestieri

Mercoledì 15 marzo porte aperte nelle aziende formatrici del territorio di Cadenazzo, Gambarogno e Monteceneri
Locarnese
26 min

Chiacchiere al camino in compagnia di Zeno Ramelli

L’incontro con lo storico e giornalista, inserito nelle attività di ‘Natal in Vall’, si terrà giovedì nel Castello Marcacci di Brione Verzasca
Ticino
47 min

Via la mascherina obbligatoria nelle strutture sociosanitarie

Le direttive del medico cantonale si trasformano in raccomandazioni. Stop anche ai dati settimanali su contagi, ospedalizzazioni e decessi legati al Covid
Locarnese
1 ora

Ascona-Locarno nella top 20 delle mete turistiche

A livello europeo le due località sul Verbano si contenderanno l’ambito riconoscimento attribuito da ‘EuropeanBestDestinations’ per il 2023
Bellinzonese
1 ora

Decolla quest’anno la Via Francisca del Lucomagno

Pronto il tratto ticinese del percorso storico fra Costanza e Pavia: in primavera la posa della segnaletica fino a Ponte Tresa
Mendrisiotto
1 ora

Dopo lo strappo di Cerutti, ‘nel Plr non faremo gli struzzi’

La mossa del municipale spiazza i vertici del partito a vari livelli. Speziali: ‘Deve essere un punto di ripartenza’
Luganese
3 ore

Convento Salita dei Frati: spazi formativi firmati Mario Botta

Scaduta ieri la pubblicazione della domanda di costruzione per il restauro e l’edificazione di nuove aree (interrate) nel prezioso comparto seicentesco
Ticino
3 ore

Ragazze e scienza, ‘per scelte formative libere da pregiudizi’

Una serata gratuita promossa dal Cantone per contribuire ad abbattere gli ancora numerosi stereotipi di genere nel mondo scientifico e tecnico
24.11.2021 - 11:19
Aggiornamento: 15:59

La Posta di Ambrì si trasferisce alla Gottardo Arena

La nuova filiale in partenariato sarà inaugurata entro la fine del mese di gennaio e sarà accessibile dal lunedì al venerdì

la-posta-di-ambri-si-trasferisce-alla-gottardo-arena
Ti-Press
Una nuova sede nello shop Hcap

La Posta di Ambrì cambia sede, spostandosi dal centro del paese allo shop Hcap situato nella nuova Gottardo Arena. La nuova filiale in partenariato sarà inaugurata “entro la fine del mese di gennaio” e sarà accessibile dal lunedì al venerdì, si legge in un comunicato diffuso oggi, 24 novembre, dalla Posta. Il motivo del trasferimento è dato dal fatto che la sede in centro paese non permette “più un’offerta al passo con i tempi. L’utilizzo della filiale di Ambrì presenta infatti un utilizzo modesto e in continua diminuzione, con cali significativi delle operazioni effettuate agli sportelli, in particolare in alcuni settori quali l’impostazione di lettere da parte di privati”. Stando alla Posta, si è quindi reso necessario “trovare una forma alternativa, privilegiando la variante della filiale in partenariato”. E questo è stato reso possibile “grazie alla disponibilità della società sportiva e al dialogo con le autorità comunali” di Quinto. “In questo modo – prosegue la nota – è stato possibile trovare una soluzione in grado di garantire sul lungo periodo servizi postali di elevata qualità”.

‘La clientela potrà sbrigare la quasi totalità delle abituali operazioni postali’

Nella nuova sede alla Gottardo Arena “la clientela potrà sbrigare la quasi totalità delle abituali operazioni postali richieste quotidianamente presso una filiale tradizionale; impostare invii per la Svizzera e per l’estero, ritirare lettere raccomandate e pacchi avvisati con invito di ritiro, effettuare versamenti senza contanti, con la PostFinance Card ma anche con le comuni carte di debito bancarie”. La Posta segnala inoltre “che, come in ogni località dove è presente una filiale in partenariato, la clientela, per le proprie operazioni a contanti, siano esse versamenti o prelievi, potrà richiedere di essere servita direttamente sulla porta di casa, grazie al personale addetto al recapito”. Per ottenere questo servizio è necessario registrarsi al Contact Center della Posta oppure in una filiale.

‘Un unicum’

“Siamo estremamente felici di potere dare avvio a una collaborazione decisamente fuori dal comune”, sottolinea Martina Bellodi, responsabile della Regione Ticino per la rete postale, citata nel comunicato. “Da anni possiamo contare su partner che operano nei più svariati settori commerciali e su fondazioni attive in ambito culturale e sociale: una società sportiva di questo livello rappresenta decisamente un unicum”. Infine la Posta precisa nella nota che “non appena verranno definiti gli ulteriori dettagli, la cittadinanza, in accordo con le autorità comunali, sarà informata per mezzo di una comunicazione recapitata a tutti i fuochi e di un momento informativo loro dedicato”.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved