terme-di-acquarossa-dal-tf-no-al-maxi-risarcimento
Ti-Press
Andreas Schweitzer e la compagna londinese Ashoob Cook
ULTIME NOTIZIE Cantone
Ticino
4 ore

Che cosa ci dice il lavoro? Risponde Marazzi

La lectio magistralis dell’economista Supsi è un’occasione per fare il punto con lui su senso e cambiamenti della realtà locale e globale
Mendrisiotto
4 ore

‘Mettiamo un tetto alle auto sulle strade trafficate’

L’Ata dice ‘no’ a PoLuMe e corsia per i Tir e rilancia proponendo di trasferire i pendolari sul trasporto pubblico. Come si è fatto con i camion
Luganese
12 ore

Archibugieri ticinesi agli onori in Italia

Importanti risultati anche per i ticinesi Denys Gianora di Pregassona e Giordano Rossi di Brusino Arsizio
Mendrisiotto
12 ore

Il Camping Monte Generoso di Melano amico dei cani

Riconosciuto come ‘the best campsite for your dog’ di tutta la Svizzera da parte dell’Acsi, il maggior specialista europeo dei campeggi
Bellinzonese
12 ore

Depurazione a Giubiasco, nel Ticino acqua sei volte più pulita

È il risultato del nuovo sistema di filtrazione attivo da otto mesi presso l’impianto dell’Azienda multiservizi Bellinzona
Mendrisiotto
13 ore

Presenza insolita fuori scuola ad Arzo: ‘Situazione monitorata’

Istituto e Polizia sono al corrente e restano vigili. Aperto dialogo con gli alunni. L’invito è a non creare allarmismo
Ticino
14 ore

Torna la Giornata mondiale senza tabacco, #maforselosaigià

Lo slogan della campagna vuol stuzzicare l’attenzione del pubblico e farlo riflettere sui molteplici danni che l’industria del tabacco arreca all’ambiente
Mendrisiotto
14 ore

Balerna festeggia il suo concittadino Mattia (Crus) Croci-Torti

Incontro con la popolazione giovedì 2 giugno alle 18.30 per celebrare il successo di Coppa dell’allenatore del Lugano
29.10.2021 - 15:24
Aggiornamento : 18:26

Terme di Acquarossa, dal Tf ‘no’ al maxi risarcimento

Niente da fare anche a Losanna per la coppia di imprenditori Schweitzer e Cook che da Comune e Otr pretendevano 4,6 milioni

Niente da fare anche davanti al Tribunale federale per la coppia di imprenditori Andreas Schweitzer e Ashoob Cook, sangallese lui e londinese lei, che tramite una procedura giudiziaria avviata contro il Comune di Acquarossa e l’Organizzazione turistica regionale (Otr) mirava a ottenere un risarcimento di 4,6 milioni di franchi per le presunte spese sostenute dalla loro Acquarossa Terme Sa nell’ambito del progetto turistico-alberghiero mai realizzato nella media Valle di Blenio e di cui si era parlato per la prima volta nel 2010. La Corte suprema di Losanna ha infatti respinto nei giorni scorsi il loro ricorso confermando la decisione di primo grado pronunciata in luglio dal Tribunale arbitrale designato dalla Camera di commercio di Zurigo. In un breve comunicato stampa il Municipio esprime la propria soddisfazione per questa decisione che pone fine a una vertenza “da subito apparsa infondata”.

Nessuna opposizione al Sun Village

La vicenda, ricordiamo, era cominciata quando i due sottoscrissero dei contratti per un diritto di compera del pacchetto azionario allora detenuto dalla Centro Benessere Terme di Acquarossa Sa dapprima con BlenioTurismo (2010) e poi con il Comune di Acquarossa (2014 e 2017). Con questi contratti si creò di fatto una società semplice che ora va sciolta, dato che il Comune – per la realizzazione del nuovo complesso turistico – ha allacciato rapporti di collaborazione con un altro partner privato ticinese. Poiché il Municipio e l’Otr hanno contestato la pretesa risarcitoria a fronte del mancato rispetto di ben tre contratti sottoscritti, lo scorso maggio l’Acquarossa Terme Sa, facendo capo al foro giudiziario zurighese previsto dal contratto del 2010, aveva avviato la procedura di arbitrato. L’ente locale, patrocinato dall’avvocato Filippo Gianoni, ha contestato che l’accordo fosse valido, non essendo in nessun modo subentrato a BlenioTurismo. Stessa motivazione dell’Otr, rappresentata dall’avvocato Mario Molo, che metteva in luce come nessun articolo della Legge cantonale sul turismo ha sancito che l’Organizzazione turistica dovesse ritirare attivi e passivi dei vecchi enti turistici. Argomentazioni ritenute valide dal Tribunale arbitrale e ora anche dal Tf di Losanna. Nel frattempo avanza senza intoppi il progetto Sun Village (investimento previsto una sessantina di milioni), la cui domanda di costruzione presentata dall’imprenditore ticinese Lino d’Andrea non ha raccolto alcuna opposizione durante il periodo di pubblicazione terminato nei giorni scorsi. Anche qui c’è la soddisfazione del Comune, visto che insieme ai promotori “potrà concentrarsi sul progetto del villaggio turistico”.

Leggi anche:

Schweitzer e Cook chiedono 4,6 milioni ad Acquarossa e Otr

Terme di Acquarossa, respinte le pretese di Schweitzer e Cook

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
acquarossa cook coppia imprenditori losanna schweitzer terme
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved