BOS Bruins
1
Detroit Red Wings
2
fine
(0-0 : 0-1 : 1-1)
FLO Panthers
5
WAS Capitals
4
fine
(1-2 : 0-2 : 4-0)
NJ Devils
2
SJ Sharks
5
fine
(0-1 : 0-3 : 2-1)
MIN Wild
5
ARI Coyotes
2
3. tempo
(1-1 : 3-0 : 1-1)
NAS Predators
6
COB Jackets
0
3. tempo
(3-0 : 2-0 : 1-0)
STL Blues
3
TB Lightning
3
3. tempo
(0-3 : 2-0 : 1-0)
DAL Stars
2
CAR Hurricanes
0
2. tempo
(1-0 : 1-0)
LA Kings
ANA Ducks
04:30
 
bellinzona-la-musica-di-piazzolla-per-la-casa-della-socialita
Gli Archi del Rusconi
Bellinzonese
18.10.2021 - 15:160
Aggiornamento : 16:18

Bellinzona, la musica di Piazzolla per la Casa della socialità

In vista dell’inaugurazione del centro di Pro Infirmis, il 24 ottobre si terrà il concerto de Gli Archi del Rusconi dedicato al compositore argentino

Pro Infirmis Ticino e Moesano, in collaborazione con l’Associazione 753Artebellezza e il sostegno della Città di Bellinzona, organizza un concerto dedicato alla musica vicina al grande compositore Astor Piazzolla nel centenario dalla sua nascita. Un evento dedicato alla Casa della socialità promossa da Pro Infirmis che sarà inaugurata nel quartiere San Giovanni nel corso del mese di luglio 2022 e che ospiterà anche la Fondazione Madonna di Re, la Lega ticinese contro il reumatismo, la Lega polmonare ticinese e il Servizio di consulenza per persone sordocieche, deboli di vista e di udito. Il concerto è in programma per domenica 24 ottobre alle 17 al Teatro Sociale. Diretti da Piercarlo Sacco (violino solista e direttore), Gli Archi del Rusconi proporranno musiche di Piazzolla, Gardel, Bregović, Weill e Pugliese. Il concerto è gratuito. Apertura porte alle 16.30. I biglietti possono essere prenotati all’Infopoint di Bellinzona (091 825 48 18 oppure info@bellinzonaevalli.ch). L’accesso richiede il certificato Covid e l’utilizzo della mascherina.

Il concerto misura le posizioni antitetiche di autori storici e validissimi epigoni del Tango tradizionale (come Gardel, Pugliese, ma anche Bregovic o Weill), al confronto delle celebri Cuatro estaciones porteñas, le Quattro stagioni di Buenos Aires, composte apertamente da Astor Piazzolla come rivisitazione tangueira delle Stagioni di Vivaldi. Nel cuore del programma il trittico piazzolliano più significativo: il tango Triunfal, che costituisce la svolta nella sua carriera di compositore, l’avvertimento quasi minaccioso di un Prepárense, quasi teso ad avvisare il pubblico della rivoluzione imminente, e quindi la consacrazione di Adios Nonino, il capolavoro raggiunto all’apice del successo e scritto per la morte del padre.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved