BUF Sabres
4
DAL Stars
5
3. tempo
(2-1 : 2-2 : 0-2)
BOS Bruins
4
WAS Capitals
3
3. tempo
(1-1 : 1-1 : 2-1)
PHI Flyers
1
COB Jackets
2
3. tempo
(0-0 : 0-1 : 1-1)
PIT Penguins
5
OTT Senators
4
3. tempo
(3-1 : 2-0 : 0-3)
NAS Predators
4
WIN Jets
1
2. tempo
(3-0 : 1-1)
LA Kings
COL Avalanche
03:30
 
Seattle Kraken
SJ Sharks
04:00
 
VEGAS Knights
MON Canadiens
04:00
 
robasacco-sempre-piu-vicino-al-resto-del-mondo
In origine fu il trasporto scolastico (Ti-Press)
ULTIME NOTIZIE Cantone
Luganese
7 ore

Lugano, rissa al Parco Ciani: due feriti

La dinamica esatta non è ancora nota, sono intervenuti la Polizia cantonale e la Polizia comunale. I fatti sono avvenuti vicino all’entrata lato Casinò
Ticino
7 ore

La sinistra politica in strada contro i licenziamenti Dpd

Presidio di solidarietà coi lavoratori del colosso dei pacchi, accusato di condotta antisindacale. Spunta un quinto licenziamento.
Ticino
8 ore

Mauro Antonini a processo settimana prossima

L’ex comandante delle Guardie di confine deve rispondere delle presunte irregolarità nella gestione di fondi finanziari emerse in seno al corpo federale
Locarnese
8 ore

Locarno, gesto di solidarietà per Casa Martini

Donazione destinata al centro di accoglienza per persone in difficoltà
Luganese
8 ore

Campione, causa Covid slittano le aste dei beni in vendita

‘L’interesse per gli immobili non manca’, assicura il sindaco Roberto Canesi che conta di chiudere la partita dei debiti con i dipendenti comunali
Ticino
8 ore

Aiuti ai media, Viscom Ticino: ‘Sì con convinzione al pacchetto’

L’Associazione svizzera per la comunicazione visiva: per la democrazia diretta è indispensabile un paesaggio mediatico ben diversificato
Bellinzonese
9 ore

Infortunio sul lavoro a Bellinzona, gravi ferite per un operaio

L’uomo, un 42enne residente nella Provincia di Varese, ha battuto la testa mentre scendeva da una scala a chiocciola. La sua vita è in pericolo
Ticino
9 ore

‘Il Conservatorio è una scuola, deve essere accessibile a tutti’

Una mozione chiede di modificare la qualifica di due parti dell’istituto che attualmente sottostanno all’obbligo del certificato 2G
Mendrisiotto
9 ore

Vacallo ha perso 19 abitanti in un anno

Lieve calo della popolazione che ora è di 3’343 cittadini. Fanno ben sperare le 20 nascite registrate.
Luganese
9 ore

Via Nassa, Benedetto Antonini: ‘Un intervento osceno’

Il vicepresidente della Società per l’arte e la natura critica pesantemente le nuove vetrate posate nel centro cittadino protetto
14.10.2021 - 18:040
Aggiornamento : 24.10.2021 - 18:14

Robasacco sempre più vicino al resto del mondo

Trasporto pubblico: dopo la recente introduzione delle corse settimanali, il Municipio di Cadenazzo valuta anche quelle nei weekend e verso Monteceneri

Dopo averlo ottenuto recentemente per i giorni feriali e per i periodi di vacanze scolastiche, la frazione di Robasacco potrebbe presto rientrare nella categoria di località servite sette giorni su sette e 365 giorni all’anno (quindi anche nei weekend e nei giorni festivi) dal trasporto pubblico su gomma. Rispondendo questa settimana a un’interpellanza del consigliere comunale Lega/Udc Cristian Ticozzi, il Municipio di Cadenazzo ha infatti spiegato di aver chiesto lo scorso maggio alla Sezione cantonale della mobilità il potenziamento del servizio verso la stazione ferroviaria anche nei fine settimana e anche in direzione del Comune di Monteceneri. Il Cantone ha risposto positivamente annunciando l’ipotesi di creare, in occasione del cambio orario del 2024, quattro coppie di corse tra Cadenazzo Ffs e Rivera Ffs con fermate intermedie a Robasacco e al Passo del Ceneri. In caso di prestazioni supplementari richieste dai Comuni, vi sarebbe un onere supplementare a loro carico pari a 46’000 franchi annui. In tal senso il Municipio di Cadenazzo ha contattato quello di Monteceneri sondando una possibile collaborazione per anticipare l’entrata in funzione delle corse nei weekend, ottenendo una risposta positiva. Presto la questione sarà quindi oggetto di un incontro fra le tre parti.

No allo sportello di Polcom: ‘Non porterebbe benefici’

Aprire uno sportello di Polizia comunale a Cadenazzo non porterebbe benefici in materia di efficacia ed efficienza. Lo sostiene il Municipio rispondendo a un’altra interpellanza, del consigliere comunale Lega/Udc Fabio Ruggeri, che prendeva spunto dalla Convenzione di Polizia Regio III del Luganese. Tuttavia a far stato a Cadenazzo è la convenzione stipulata nel 2017 fra la nuova Città di Bellinzona e i quattro Comuni della cintura non aggregatisi. Convenzione che a differenza di quella luganese non prevede la possibilità di disporre di uno sportello locale per 2-4 ore settimanali. Il sindaco Marco Bertoli nella risposta evidenzia che la convenzione bellinzonese sancisce l’impegno fra le parti a “collaborare in maniera costruttiva per garantire la parità di trattamento e un’ottimale efficacia ed efficienza del servizio a vantaggio del territorio, della comunità e di ogni cittadino”. A questo proposito dunque secondo il Municipio uno sportello locale non porterebbe i benefici immaginati dagli interpellanti. Anche perché i servizi di sportello offerti nei posti di polizia di Giubiasco e Bellinzona “garantiscono già oggi una sufficiente coperta ai cittadini”. Per contro un’ulteriore presenza a Cadenazzo e negli altri tre Comuni convenzionati di Sant’Antonino, Lumino e Arbedo-Castione, ‘comprometterebbe l’efficacia del servizio offerto”. La sicurezza del territorio, aggiunge il Municipio, può essere raggiunta con una tempestiva segnalazione al numero telefonico d’emergenza 117: “Attendere il giorno d’apertura dello sportello potrebbe compromettere un intervento incisivo”. Non da ultimo consultare lo sportello “potrebbe portare alla non evasione della richiesta, magari perché di competenza di un servizio specialistico offerto dalla sede principale”. Dal canto suo il Comando della Polcom ha spiegato al Municipio che un’ipotesi di sportello dislocato “dovrebbe garantire un collegamento informatico con la sede principale, uno spazio discreto per l’accoglienza degli utenti e uno per il deposito di materiale”. A ogni modo, per comprendere il grado di soddisfazione della popolazione sull’operato della Polcom, il Municipio non esclude la possibilità di effettuare un sondaggio.

Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved