27.09.2021 - 17:14
Aggiornamento: 28.09.2021 - 18:25

Iragna, porte aperte al bunker militare di Mairano

Sabato 2 ottobre, dalle 11 alle 16, sarà possibile visitare l’opera fortificata situata sulla Via della Pietra

iragna-porte-aperte-al-bunker-militare-di-mairano

Sabato 2 ottobre, dalle 11 alle 16, sarà possibile visitare il bunker militare di Mairano, a Iragna. “Ristrutturato e riattivato dalla Società ticinese di artiglieria, è situato sulla Via della Pietra, itinerario turistico e di interesse storico e naturalistico”, si legge in una nota. Per partecipare alla giornata è necessario iscriversi e all’interno del bunker sarà obbligatorio indossare la mascherina. Maggiori informazioni chiamando lo 079 641 75 09 o scrivendo a art.fort9@gmail.com.

L’opera fortificata (nome in codice A8154) risale agli anni 40: chiudeva l’accesso alle Alpi da nord di Bellinzona e faceva parte delle opere della Linea Lona. Il bunker, armato da un obice di 10,5 cm, operava nel contesto della difesa del fronte Sud, sviluppata su 23 fortini di fanteria e di artiglieria oltre che allo sbarramento anticarro a forma di ‘V’. Il dispositivo era completato da una linea di opere di artiglieria lungo la trasversale Mairano - Mondascia. Il sistema difensivo, tra l’altro, venne potenziato dopo la Seconda guerra mondiale.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved