sindaco-di-bellinzona-verdi-e-forum-alternativo-con-branda
ULTIME NOTIZIE Cantone
Mendrisiotto
12 min

La piazza a lago di Riva San Vitale fa spazio alla festa

In programma una ‘tre giorni’ di musica e specialità gastronomiche organizzata dalla società del Riva Basket
Ticino
28 min

Su imposta di circolazione e riforma Arp si voterà il 30 ottobre

Il Consiglio di Stato ha fissato la data delle urne. Al voto anche l’inclusione dei disabili e il riconoscimento della lingua dei segni italiana
Ticino
1 ora

Panne al San Gottardo, quaranta i treni cancellati

Il guasto che stamane ha paralizzato il traffico ferroviario da e per il Ticino ha costretto alla soppressione di 30 convogli merci e 10 passeggeri
Mendrisiotto
2 ore

Cinema sotto le stelle al Lido di Riva San Vitale

In programma tra luglio e la metà di agosto cinque appuntamenti con il grande schermo open air
Locarnese
2 ore

Morto a Solduno, autopsia svolta: servono esami tossicologici

Proseguono le indagini sul cadavere rinvenuto il 23 giugno. Stando agli elementi raccolti si tratta di un 24enne svizzero domiciliato nella regione
Ticino
2 ore

‘Maltempo, passato il primo fronte. Ma l’allerta non finisce’

Nel pomeriggio previste nuove precipitazioni, anche abbondanti. E tra giovedì e venerdì in arrivo un’altra grossa perturbazione
Bellinzonese
2 ore

Rinviato all’1 luglio il concerto dei Manupia ad Arbedo

L’esibizione alla Spiaggetta di Arbedo-Castione è stata rinviata causa maltempo
Mendrisiotto
3 ore

Paolo Sauvain alla testa della Fondazione Monte Generoso

Cambio della guardia all’interno del Consiglio dopo le dimissioni del già presidente Riccardo Rossi e di altri tre membri
Ticino
3 ore

Pioggia e grandine spazzano le strade: diversi tratti chiusi

Caduta di alberi segnalate in Gambarogno e a Monte Carasso. E a Riazzino allagato il sottopassaggio delle Ffs
Bellinzonese
4 ore

Tunnel del Gottardo chiuso per un veicolo in avaria

Lo segnala il Tcs su Twitter
30.04.2021 - 15:29
Aggiornamento: 02.05.2021 - 16:45

Sindaco di Bellinzona: Verdi e Forum alternativo con Branda

‘Importante sostenere il candidato che in qualche modo manifesta una maggiore sensibilità sui temi a noi cari’

“Riteniamo importante sostenere il candidato che in qualche modo manifesta una maggiore sensibilità sui temi a noi cari”. Un sostegno non convinto, ma di sostegno si tratta. È quello che i Verdi e il Forum alternativo di Bellinzona esprimono – a maggioranza – a favore di Mario Branda nella corsa a due per il posto di sindaco. In vista del voto di ballottaggio in agenda il 16 maggio le due formazioni che nelle recenti elezioni comunali hanno optato, insieme a Mps e Pop, per una lista d'opposizione alle politiche portate avanti “in maniera concertata e a braccetto dalle forze politiche che compongono l'Esecutivo di Bellinzona”, esprimono “poco ottimismo” sul fatto che la nuova compagine municipale abbia la volontà di trattare i temi a loro cari, come “la lotta al cambiamento climatico, la giustizia sociale e una pianificazione territoriale equilibrata con la giusta attenzione e urgenza”. Tuttavia “in una votazione di tipo maggioritario come quella di un ballottaggio per il sindacato”, risulta per i Verdi e per il Forum alternativo “importante sostenere il candidato che costituisca una migliore garanzia nel sostenere le rivendicazioni di una società più equa, più attenta alle persone e al nostro territorio”.

’Impensabile sostenere Gianini‘

Nelle discussioni all'interno delle rispettive sezioni “è risultato da subito evidente che fosse assolutamente impensabile sostenere Simone Gianini nella sua personalissima scalata al sindacato. Questo per arginare un’ulteriore deriva neoliberista, antisociale, antiambientalista all’interno dell’Esecutivo”. Nel corso di questi anni Gianini “è stato il volto e l'immagine di una politica fatta a favore degli speculatori immobiliari, a favore dei grossi capitali e molto distante dai valori verdi e sociali. Oltretutto ancora oggi appaiono aperti alcuni suoi conflitti d'interesse in ambito professionale e associativo che risultano estremamente problematici”. Tesi, questa, tuttavia respinta dal Municipio nel rispondere a una recente interpellanza dei Verdi.

Branda ‘ha in parte disatteso le aspettative’

Quanto a Mario Branda – proseguono Verdi e Fa – dopo la sua elezione a sindaco nel 2017 “vi erano grandi aspettative che in parte sono rimaste disattese. Branda tuttavia, pur risultando talvolta carente nella sua visione ecologica e sul mondo del lavoro, ha un percorso personale e una storia che lo portano a essere sicuramente più sensibile ai molti temi sociali cari ai Verdi e al ForumAlternativo”. Da Mario Branda “ci attendiamo in effetti le dovute attenzioni ai temi che i consiglieri comunali hanno portato avanti nella scorsa legislatura, in particolare si pensi all'insediamento della Casa della Cultura in tempi brevi, all'implementazione del bilancio sociale e  ambientale, alla realizzazione degli orti comunali (votata ben 9 anni orsono dal Legislativo), un’attenzione reale alla questione di genere, maggior considerazione delle questioni del lavoro e la creazione di maggiori aree verdi nei nuclei cittadini”.

Nello stesso gruppo, ricordiamo, l'Mps invita a disertare le urne, mentre il Ppd ha comunicato ieri di lasciare libertà di voto.

Leggi anche:

Branda-Gianini, l’Mps invita a disertare le urne

Branda-Gianini, il Ppd cittadino lascia libertà di voto

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
forum alternativo maggiore sensibilità verdi
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved