laRegione
al-liceo-di-bellinzona-petizione-per-stoppare-la-ginnastica
Bellinzonese
23.10.2020 - 12:470
Aggiornamento : 17:38

Al Liceo di Bellinzona petizione per stoppare la ginnastica

È stata lanciata da un gruppo di studenti temendo un rischio accresciuto di contagi durante l'attività e negli spogliatoi

Fra gli ambiti che in questo inizio di seconda ondata pandemica preoccupano maggiormente, vi è quello degli sport di contatto. E in effetti le federazioni ticinesi di calcio e basket regionali, nonché la Federazione svizzera di inlinehockey e unihockey, come avvenuto durante il lockdown anche adesso hanno deciso di sospendere le attività per contenere il rischio di nuovi contagi. Analoga riflessione è stata fatta da un gruppo di studenti del Liceo di Bellinzona che negli ultimi giorni ha lanciato una petizione con la quale chiede lo stop alle lezioni di ginnastica che finora si svolgono regolarmente (gioco forza senza mascherina) e con tanto di doccia finale negli spogliatoi al termine delle due/tre ore settimanali previste. Una situazione che suscita timori – come d’altronde a preoccupare è il sovraffollamento dei bus di linea utilizzati anche dagli allievi – a tal punto da vedere un discreto numero di liceali aderire alla petizione. Interpellato dalla ‘Regione’ il Dipartimento educazione cultura e sport spiega che questo, come altri temi legati alla pandemia e al mondo della scuola, richiede una riflessione costante orientata all’adozione di misure puntuali e proporzionate alla situazione.

© Regiopress, All rights reserved