passo-del-lucomagno-chiuso-per-una-frana
06.10.2020 - 17:05

Passo del Lucomagno chiuso per una frana

La strada non è percorribile fino a nuovo avviso a causa dei 1500 metri cubi di roccia staccatisi ieri pomeriggio da un pendio nei pressi dell'uscita per Mumpé Medel

La strada del passo del Lucomagno, che collega valle di Blenio e la regione Surselva, è completamente chiusa al traffico da Disentis per una frana staccatasi ieri pomeriggio. Al momento non è ancora possibile stabilire la durata dei lavori di sgombero e di messa in sicurezza, indica una nota pubblicata oggi dall'Ufficio tecnico del Canton Grigioni. Non è pertanto possibile prevedere quando l'arteria sarà nuovamente percorribile. Certo è che occorreranno giorni.

La frana si è staccata circa 50 metri sopra la strada nei pressi dell'uscita per Mumpé Medel. A valle sono precipitati 1500 metri cubi di roccia, dei quali 100 metri cubi hanno invaso la strada. Il resto dei detriti è scivolato in un canalone tra la parete rocciosa e la strada, che non ha quasi riportato danni, ad eccezione del guardrail distrutto.

Il settore, parte delle gole del Reno di Medel, è molto ripido, ma per ora il pendio non era considerato geologicamente instabile. Misurazioni effettuate sin da ieri sera hanno mostrato che oltre 1000 metri cubi di materiale sono instabili e devono essere fatti precipitare. I lavori di sgombero sono iniziati già ieri pomeriggio. 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved