ppd-di-biasca-parola-d-ordine-consolidare
I sette candidati al Municipio
26.01.2020 - 21:33

Ppd di Biasca, parola d'ordine 'consolidare'

L'assemblea ha ratificato le due liste per Municipio (dove gli azzurri contano oggi due seggi) e Consiglio comunale

Consolidare e rafforzare la presenza dei popolari democratici sul piano comunale per dare maggiore vitalità al dibattito politico, partendo dalla riconferma dei due seggi in Municipio. Questo l’obiettivo fissato dal Ppd di Biasca la cui assemblea ha designato ieri i candidati in vista delle elezioni comunali del 5 aprile. Per l’esecutivo, oltre ai due uscenti che gli azzurri intendono riconfermare e per i quali viene sottolineato il “buon lavoro fin qui svolto” (si tratta del vicesindaco Omar Bernasconi, imprenditore, e del sindacalista Roberto Cefis), figurano anche Lorenza Rodoni-Imelli (assistente di studio medico e casalinga), Paola Agustoni (imprenditrice titolare di un’attività commerciale), Christian Imperatori (esperto in assicurazioni e previdenza), Mattia Biava (titolare di un’azienda di giardinaggio) e il presidente sezionale Dante Caprara (economista all’Ente regionale per lo sviluppo). Per il Consiglio comunale la lista viene presentata al completo con 35 candidati. Le due liste sono state acclamate all’unanimità da un’ampia partecipazione assembleare.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved